Esame teorico della patente D: regole e tempi per farlo

Prendere la patente per gli autobus richiede di mettersi sui libri e studiare alcuni argomenti in più rispetto alla patente B. Dal 2 marzo 2015, l’ esame teorico della patente D è diventato a quiz:

  • 40 domande
  • 4 errori concessi
  • 40 minuti di tempo
  • Le risposte “in bianco” sono considerate errore

Esame teorico della patente D

La normativa prevede che, a partire dalla data di iscrizione, il candidato possa sostenere al massimo due prove teoriche entro 6 mesi. A tale scadenza, o anche prima in caso di seconda bocciatura, si è costretti a ripresentare tutte le pratiche da capo.

In caso di bocciatura al primo tentativo, per riprovarci aspettare almeno 1 mese e 1 giorno.

Quando scadono i 6 mesi di cui si parlava all’inizio, oppure alla seconda bocciatura, bisogna ripresentare da capo tutte le pratiche e ricominciare.

L’esame può essere affrontato anche da privatisti: ovviamente lo scopo è ridurre i costi, ma dobbiamo essere abili e organizzati nella preparazione.

Gli argomenti sono i seguenti:

  • Classificazione dei veicoli e limiti dimensionali e ponderali
  • Dispositivi obbligatori per gli autobus
  • Documentazione per il trasporto professionale
  • Stile di guida e sicurezza dei passeggeri
  • Segnaletica stradale, in particolare quella specifica per i mezzi pesanti
  • Comportamento in caso di incidente
  • Cronotachigrafo e disposizioni relative ai tempi di guida e di riposo
  • Conoscenza delle parti meccaniche del veicolo: motore e impianti collegati, organi della trasmissione, sospensioni, ruote, impianto di frenatura
  • Controllo e manutenzione del veicolo
  • Traino dei rimorchi pesanti

Grazie alla presenza del capitolo sul traino dei rimorchi, chi in futuro vorrà conseguire la patente DE dovrà sostenere solamente l’esame di guida.

Vuoi qualche dritta per organizzare al meglio lo studio e i quiz in vista dell’esame? Ti proponiamo come passare la teoria della patente.

Se hai già la patente D1 le cose cambiano: l’esame di teoria riguarda solo gli argomenti in più che non erano presenti nella D1.

La prova consiste in 20 quiz, massimo 20 minuti di tempo e sono concessi non più di 2 errori. Gli argomenti sono i seguenti:

  • Conoscenza delle parti meccaniche del veicolo: motore e impianti collegati, organi della trasmissione, sospensioni
  • Controllo e manutenzione del veicolo
  • Traino dei rimorchi pesanti

Per approfondire, ecco estensione patente D1 D.

Libro patente D privatista

Puoi fare l’esame di teoria della patente D da privatista. Non c’è frequenza obbligatoria di lezioni o altro in particolare.

La scelta migliore per la tua preparazione da privatista è quella di comprarti un libro.

  • Hai tutte le spiegazioni necessarie
  • Hai i quiz alla fine di ogni argomento
  • Sai quali domande troverai all’esame
  • Ti concentri solo sulle cose veramente necessarie
  • Vai dritto al punto senza perdere tempo in dettagli inutili
  • Hai un piano di studio già pronto.

Segui un capitolo al giorno. Massimo due per gli argomenti più semplici. Il resto del tempo passalo a fare i quiz. Così sai se hai capito i vari concetti e hai il tempo di rivedere le cose poco chiare.

Leggi un paio di volte e poi ripeti (meglio ad alta voce). Così memorizzi meglio i vari concetti. Soltanto a questo punto inizia con i quiz.

Ti consiglio questo libro. Hai tutte le spiegazioni e i quiz per i vari argomenti. È inoltre ricco di immagini che ti aiutano nella comprensione.

Conseguimento patente D

La procedura per conseguire la patente è identica a quelle delle altre categorie:

  1. iscrizione con consegna dei documenti necessari
  2. esame di teoria
  3. esame di guida

Per maggiori info su tale procedura, ecco come prendere la patente D.

Sei già in possesso della patente C? Ecco la procedura specifica: patente D avendo la C.

Passata la teoria, viene dato il foglio rosa che permette di esercitarsi alla guida. Anche per l’esame pratico si hanno 6 mesi di tempo (la validità del foglio rosa) per sostenere al massimo 2 prove.

Il foglio rosa emesso dal 10 novembre 2021 in poi, vale invece 1 anno e ti concede 3 tentativi d’esame.

Per tutte le info sulla prova pratica, ti proponiamo l’articolo specifico che ne parla: esame pratico della patente D.

Vuoi farti un’idea di quanto costa fare la patente? Ecco il costo patente D privatista e il costo patente D in autoscuola.

Supporto audio e lingua

Previa esplicita domanda alla Motorizzazione, è possibile sostenere l’esame teorico con il supporto di file audio che legge le domande al candidato. Hanno diritto a tale opzione i candidati:

  • Privi di licenza media
  • Privi di cittadinanza italiana
  • Affetti da patologie che determinano gravi difficoltà nella comprensione dei testi scritti

Le lingue disponibili per l’esame di teoria sono l’italiano, il francese e il tedesco: vanno espressamente richieste dal candidato quando si prenota all’esame.

Per la tua preparazione da privatista, ti consiglio di utilizzare questo libro. È un valido supporto con tutte le spiegazioni necessarie e i quiz che troverai all’esame.

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale

6 risposte

  1. Mattia Buonasera/ buongiorno .
    Sono Maurizio di Milano Anni 65 e sono in procinto di rinnovare la mia bella ed immacolata patente DE e se possibile ottenere ancora il vecchio (CAP) .
    Può darmi cortesemente dei consigli o delle idee che possano aiutarmi ?
    Grazie .

    1. Buongiorno, ha due strade:
      – rinnovare la patente DE in commissione medica per 1 anno
      – declassare da patente DE a patente BE con normale rinnovo (non in commissione medica) e ottenere una validità di 5 anni

      Per quanto riguarda il CAP, può averlo se è già in possesso della CQC persone

  2. Salve, non mi è chiara una cosa. Per conseguire la patente D professionale e la CQC, è necessario superare una prova orale? Oppure l’iter comporta solo una prova scritta + la pratica?

  3. Salve siccome dovrei sostenere un concorso a fine gennaio come operatore di esercizio autobus e alcuni quiz usciranno sul codice della strada volevo sapere se è possibile avere una sintesi degli articoli che riguardano il settore TPL gli autobus e la figura di operatore di esercizio.. Ovviamente pagando il lavoro svolto… In attesa di riscontro Porgo distinti saluti Orazio Ragosta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale