patente D costo

Il costo della patente D varia in base ai prezzi liberamente fissati dalle autoscuole e dall’eventuale scelta di affrontare l’esame di teoria da privatisti. Patente D costo:

  • Patente D costo in autoscuola: totale € 1200
  • Teoria da privatista e pratica alla scuola guida: costo totale € 850

Tali cifre sono state ricavate ipotizzando 4 ore di guida in autoscuola. Esaminiamo ora tutti i capitoli di spesa.

Patente D costo

Documenti per l’iscrizione: € 150 circa

  • Bollettini: € 58,40
  • Foto tessera: € 5 – 10
  • Certificato anamnestico: € 0 – 50
  • Marca da bollo: € 16,00
  • Certificato medico: € 30 – 50

Lezioni di teoria e iscrizione in autoscuola: € 500

I privatisti (che ovviamente non frequentano le lezioni) sostengono un costo di 200 € per la successiva iscrizione in vista della fase pratica.

Esercitazioni di guida: € 300 – 500

Il costo orario delle guide è di circa 100 € e, mediamente, 4 ore sono sufficienti per affrontare l’esame.

Esame di pratica: € 150

Conseguimento patente D

Per prendere la patente D è necessario superare due prove: un esame teorico a quiz e uno pratico.

All’esame di pratica l’autobus per l’esame deve avere doppi comandi e istruttore di guida.

Tutto ciò rende praticamente impossibile evitare l’iscrizione in autoscuola perché il costo del noleggio del veicolo e dell’istruttore che ci accompagni è pressoché identico e richiede impegno a livello burocratico.

Ti ricordiamo inoltre che, per svolgere la mansione di autista su veicoli che richiedono la patente D è necessario conseguire anche la CQC persone.

Continua la lettura con l’articolo su come prendere la patente D.