Esame pratico della patente C

L’esame pratico della patente C si articola in 3 fasi e vuole simulare quelle che sono le operazioni che un conducente compie durante la giornata lavorativa:

  1. Preparazione alla guida e domande
  2. Manovre
  3. Circolazione nel traffico

Per poter sostenere l’esame pratico devi innanzitutto aver superato quello di teoria e aspettare che sia trascorso almeno 1 mese e 1 giorno dalla data di promozione.

Puoi sfruttare questo tempo per esercitarti con il foglio rosa: solitamente sono sufficienti 4/5 ore di guida per essere pronti, in quanto non devi imparare a circolare nel traffico (hai già la patente B) ma solamente prendere confidenza con le dimensioni più grandi del veicolo.

Esame pratico della patente C

Per prima cosa, il candidato deve salire sul mezzo e procedere alla regolazione di sedile, poggiatesta, cinture di sicurezza e specchi retrovisori. Successivamente, l’esaminatore può rivolgere delle domande riguardanti l’uso dei comandi del veicolo (luci, frecce, ecc) e sui controlli e manutenzione del mezzo (pneumatici, freni, livelli dei liquidi, presenza di eventuali pannelli).

Fase 2: manovre

L’esame pratico prosegue con la realizzazione di alcune manovre in un’area chiusa.

  • Retromarcia in curva seguendo una linea tracciata tramite dei coni
  • Parcheggio per le operazioni di scarico sfruttando eventuali rampe o strutture simili presenti

E’ importante avere un minimo di abilità perchè in ambito lavorativo si ha continuamente bisogno di compiere questo tipo di manovre (pensiamo a tutti i casi di carico e scarico merce o di passaggio difficile con altri veicoli nei centri abitati).

Fase 3: circolazione

Superate positivamente le prime due fasi, arriva il momento di andare in mezzo al traffico e dimostrare la propria abilità nelle varie situazioni. E’ una guida completa che va dal centro abitato all’autostrada. Questa fase mediamente dura 40 minuti: fai attenzione alla segnaletica specifica per i mezzi pesanti.

Molto spesso l’esaminatore non dà indicazioni sulle direzioni da prendere proprio per verificare la tua perfetta conoscenza di questo tipo di segnaletica (direzioni obbligatorie, divieti di transito per autocarri sopra le 3,5 t).

Al termine dell’esame ti viene consegnata subito la nuova patente, se sei promosso. Tale esame è necessario anche nel caso in cui vuoi passare dalla patente C1 alla C.

Bocciatura esame pratico patente C

La normativa prevede che per poter ripetere un esame non superato bisogna attendere almeno 1 mese e 1 giorno dalla data di bocciatura. Ricorda inoltre, che la durata di validità del foglio rosa è di 6 mesi e che ti consente di sostenere al massimo 2 prove pratiche. Ciò vuol dire che, dopo la prima bocciatura, puoi sostenere un secondo esame pratico se, alla data di questo esame, il foglio rosa è ancora valido.

Se vieni bocciato per la seconda volta oppure scade il foglio rosa, sei costretto a ripresentare le pratiche fin dall’inizio: devi quindi ricominciare dalla domanda di conseguimento della patente.

Si perde anche l’esame di teoria?

Buone notizie: da marzo 2016 è rientrata in vigore la pratica del riporto dell’esame di teoria della patente che ti permette di tener valido l’esame teorico superato anche per il secondo foglio rosa emesso. Questa operazione è permessa una sola volta, quindi se hai bisogno di un terzo foglio rosa devi rifare l’esame teorico.

Veicolo per l’esame

La normativa fissa dei requisiti ben precisi per quanto riguarda il veicolo da utilizzare nella prova pratica. Esso deve essere dotato di doppi comandi, quindi per forza ti devi rivolgere ad una scuola guida o Centro di Istruzione Automobilistico.

La prova pratica viene effettuata sul seguente veicolo:

  • Autoveicolo adibito al trasporto di cose
  • Massa limite effettiva di almeno 10 tonnellate
  • Lunghezza di almeno 8 metri
  • Larghezza di almeno 2,40 metri
  • Capace di raggiungere almeno gli 80 km/h e dotato di ABS
  • Cassone chiuso di altezza e larghezza almeno pari alla cabina di guida

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.