traino roulotte

Le caravan sono dei rimorchi attrezzati in maniera specifica per l’alloggio a veicolo fermo. Ma quali regole seguire per viaggiare in sicurezza senza multe? Le principali direttive sul traino roulotte riguardano:

  • possibilità di traino da parte della motrice
  • rispetto dei pesi
  • larghezza massima
  • patente necessaria

Traino roulotte

Innanzitutto, per poter trainare una roulotte la nostra motrice deve essere atta al traino. Ciò significa, in parole povere, che dobbiamo installare un gancio di traino omologato per il nostro veicolo.

L’installazione comporta l’aggiornamento del libretto (solitamente tramite etichetta adesiva) nel quale viene anche annotata la massa rimorchiabile (campo O1). Questa rappresenta il peso massimo che la nostra motrice può trainare.

Traino roulotte pesi

Una volta installato il gancio di traino, dobbiamo rispettare una serie di limitazioni di peso che dipendono dalla nostra motrice (sicuramente un’auto più “grossa” come per esempio un SUV ha capacità maggiori di una piccola city car), dal tipo di gancio installato e dalla roulotte acquistata.

I calcoli sono i seguenti:

  1. Il peso effettivo totale (quello reale) del caravan deve essere inferiore alla massa rimorchiabile dalla motrice (campo O1 libretto motrice)
  2. Rapporto di traino non superiore a 1: prendi il valore al campo F2 del libretto del rimorchio e dividilo per quello della motrice. Il risultato deve essere al massimo 1
  3. Verifica del carico verticale gravante sul gancio: il carico verticale esercitato dal rimorchio (indicato nel libretto dello stesso) non deve superare il valore indicato sulla targhetta del gancio di traino

Larghezza massima roulotte

Per il traino roulotte, c’è la possibilità che il rimorchio sia più largo della motrice. La normativa stabilisce che la larghezza massima delle caravan sia pari alla larghezza della motrice + 0,7 m arrotondata a 5 cm superiori.

In tal caso, la motrice deve avere 2 specchi retrovisori esterni supplementari che non sporgano di oltre 20 cm dalla sagoma del rimorchio.

Patente per traino caravan

La patente necessaria per trainare una roulotte dipende dalla somma delle masse complessive a pieno carico dei due veicoli (campo F2 di ciascun libretto).

Prendiamo quindi il valore al campo F2 del libretto della motrice e sommiamolo a quello presente nel libretto del rimorchio. La patente necessaria dipende dal risultato:

Vuoi essere sicuro e non fare errori? Ecco a te dei link utili:

Limiti di traino patente B

Calcolo pesi patente B96

Calcolo pesi patente BE

La differenza fra la patente B96 e la BE sta nei limiti massimi raggiungibili: con la B96 possiamo arrivare, in totale, a 4250 kg, mentre con la BE possiamo sfruttare i 3500 kg previsti per motrice e rimorchio.

Spesso è quindi consigliato conseguire direttamente la BE in quanto il suo costo è del tutto simile alla spesa per la patente B96 e l’esame di guida è identico.

Un ultima cosa: sai che dal 2018 è obbligatorio revisionare i rimorchi secondo uno specifico calendario?

In altre parole, in base all’anno di immatricolazione il rimorchio va portato a revisione entro il 2018, 2019 o 2020. Le successive seguono le stesse regole delle autovetture, cioè il controllo biennale, mentre per quelli nuovi c’è l’obbligo della prima dopo 4 anni e successivamente ogni 2.

Vuoi saperne di più per evitare pesanti sanzioni? Vai all’articolo sulla revisione rimorchi fino a 3500 kg.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.