Patente B avendo la A1

ULTIMO AGGIORNAMENTO:

Chi è già in possesso della patente A1 ha un percorso più semplice quando decide di prendere la patente B perché, come vedremo, si fa un esame in meno. Per prendere la patente B avendo la A1 serve:

  1. avere 18 anni
  2. iscriversi in autoscuola
  3. esercitarsi con il foglio rosa
  4. superare l’esame di pratica

Non è necessario alcun esame di teoria perché la prova della patente B è identica a quella già sostenuta per la A1. Si parte quindi direttamente con la fase pratica.

Patente B avendo la A1

Perché mi devo iscrivere in autoscuola?

La legge prevede che nell’ambito della preparazione si facciano 6 ore di guida obbligatorie certificate con un istruttore abilitato presso un’autoscuola.

Ciò rende, per forza di cose, necessaria l’iscrizione ad una scuola guida e praticamente impossibile fare tutto da privatisti.

Vuoi saperne di più sulla questione? Ecco l’articolo che parla delle guide obbligatorie in autoscuola.

Capito il perché è necessaria la scuola guida passiamo alla procedura da seguire.

La prima cosa da fare è ovviamente l’iscrizione: si tratta di consegnare un serie di documenti, pagare dei bollettini e fare una visita medica. Vuoi l’elenco completo di tutto il necessario? Ecco i documenti patente B.

Nei giorni seguenti viene emesso il foglio rosa che segue le stesse regole di quando hai fatto la patente A1.

È un documento che permette di esercitarsi sia in autoscuola che per conto proprio, a patto di avere a fianco una persona con almeno 10 anni di patente (o una di categoria superiore) e massimo 65 anni di età.

Il foglio rosa vale 6 mesi e consente di effettuare al massimo due esami di guida.

La prova pratica si può fare dopo che sia passato almeno 1 mese dal suo rilascio. Si tratta di un esame in 3 fasi:

  • preparazione alla guida e domande (clicca qui per ulteriori dettagli)
  • manovre (clicca qui per maggiori dettagli)
  • guida vera e propria

Ecco qui un esempio delle manovre richieste: l’inversione di marcia.

In caso di bocciatura all’esame bisogna attendere almeno 1 mese per il secondo tentativo.

Se il foglio rosa scade o si viene bocciati per la seconda volta, bisogna ripetere la procedura descritta prima. È necessario quindi effettuare una nuova iscrizione.

Vuoi conoscere tutti i dettagli della prova? Ecco a te l’articolo sull’esame pratico patente B.

Interessato alla spesa per prendere la patente? Ecco a te l’articolo sul costo della patente B.

Guarda il video tutorial in cui spiego come prepararsi alla prima lezione patente B in modo da arrivare preparato!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.