Rinnovo patente D prima e dopo 60 anni: come funziona

Guidare con la patente scaduta comporta una multa a partire da € 158 e il ritiro del documento stesso. La procedura da seguire per la patente D è quella classica fino a 60 anni; oltre tale età ci serve la Commissione Medica. Per il rinnovo patente D (e anche DE) fino a 60 anni servono:

  • bollettini PAGOPA tariffa 2S (26,20€)
  • 2 foto tessera
  • visita medica presso un ufficiale sanitario
  • documenti: carta d’identità, codice fiscale e patente
  • la nuova patente viene inviata a casa (niente più adesivi)

Il rinnovo è di tutta la patente, quindi vale anche per la B ed eventualmente le altre categorie possedute.

Rinnovo patente D fino a 60 anni

Rinnovo patente D scadenza
Scadenza patente D

La patente D scade ogni 5 anni fino a quando il titolare ha meno di 60 anni di età.

La procedura rinnovo patente è quella ordinaria: pagare dei bollettini, presentare i propri documenti personali ed effettuare la visita medica (simile a quella per il conseguimento). Ecco i documenti rinnovo patente.

Il medico rinnovo patente va scelto in una selle seguenti sedi:

  • in autoscuola
  • all’ACI
  • alla ASL
  • alle Ferrovie dello Stato, Ministero del Lavoro, Polizia di Stato, Ministero della Salute, Vigili del fuoco, medico militare oppure medico responsabile dei servizi di base del distretto sanitario

Possiamo rinnovare la patente a partire da 4 mesi prima della scadenza.

Dobbiamo invece andare in Commissione Medica Locale nei seguenti casi:

  • soggetti mandati da uno dei medici di cui sopra
  • mutilati e minorati fisici, tranne che per “situazioni stabilizzate”
  • soggetti mandati dal Prefetto
  • soggetti affetti da diabete

Superata la visita, la nuova patente viene inviata a casa del titolare o in altro luogo concordato.

Per una procedura più snella e libera da impegni burocratici, solitamente ci si reca in autoscuola o presso una delegazione ACI.

Vuoi scoprire la spesa da affrontare? Ecco a te quanto costa rinnovare la patente.

Rinnovo patente D dopo 60 anni

Compiuti i 60 anni di età le cose cambiano: possiamo mantenere la patente D ottenendo l’apposito attestato annuale dalla Commissione Medica, oppure decidere di declassare a patente B (o C se la possediamo) rinunciando quindi alla D.

Attenzione: il rinnovo in commissione al compimento dei 60 anni di età è obbligatorio.

Scegliendo la prima soluzione dobbiamo recarci ogni anno in CML e possiamo mantenere la patente D al massimo fino a 68 anni. Chi non adempie all’obbligo della Commissione subisce una multa e la sospensione della patente da 4 a 8 mesi.

Oltre tale età non è più possibile guidare autobus, quindi la nostra patente viene privata di tale categoria.

Restiamo quindi con la patente B ed eventualmente la C / CE se ne siamo in possesso.

Ci sono casi in cui al compimento dei 60 anni la patente non scade in automatico: dobbiamo comunque ottenere apposito attestato dalla CML!

Declassare la patente ci permette di seguire la normale procedura di rinnovo (per esempio facendo la visita dal medico dell’autoscuola) senza costringerci ad andare ogni anno in CML.

Per tutte le info, ecco come fare il declassamento patente D.

Facciamo attenzione nel caso in cui abbiamo più di 65 anni e la patente C/CE: in tal caso è necessaria la Commissione Medica se vogliamo continuare ad averle entrambe!

Per maggiori dettagli, vai al rinnovo patente C.

Scadenza CQC persone

Nella quasi totalità dei casi, chi ha la patente D possiede anche la CQC persone. In questa situazione dobbiamo ricordarci che i due documenti hanno scadenze diverse.

Rinnovo patente D scadenza CQC
Scadenza CQC persone

La scadenza della CQC è indicata:

  • alla colonna 10 in caso di CQC formato card
  • alla colonna 12, fra parentesi, in caso di patente – CQC

Il rinnovo della CQC avviene tramite un corso di 35 ore (corso di formazione periodica) che vale per rinnovare anche la CQC merci eventualmente posseduta.

Attenzione alla CQC scaduta da oltre 2 anni: oltre al corso, dobbiamo rifare gli esami!

Per maggiori info, qui ti spieghiamo come si fa il rinnovo della CQC.

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale

59 risposte

  1. Buongiorno, ho rinnovato la mia patente D presso la CML dopo aver compiuto i 60 anni, ora una soc. di trasporti persone mi chiede un documento che attesta la mia idonietà fisica di un art. 115 per autisti ultrasessantenni, ho chiesto presso alcune scuole guida della mia zona, ma questo art. non sanno cosa sia.
    Mi sapete dire qualcosa di più?
    Grazie
    Giancarlo

  2. oggi ho 67 anni avevo la “d” l’autoscuola che la rinnovavo mi ha detto adesso Lei ha 60 anni ho la declassiamo o tutti gli anni deve rinnovarla (ho fatto una cavolata la ho declassata a B) ma se questi ci fanno lavorare fino a 2000 anni cosa faranno in futuro quelli che guidano ?

  3. Buongiorno, premesso che per il rinnovo della patente D a 60 anni è necessario sottoporsi a visita medica da parte della Commissione Medica ai fini del rilascio dell’attestazione annuale di idoneità ma sulla patente, una volta superata la visita, che limite di validità viene trascritto un anno o 5 anni?
    Se per il rinnovo l’interessato non viene sottoposto a visita collegiale, ma a visita monocratica, in automatico la motorizzazione gli declassa la patente in C?

    1. Buonasera, non ho riscontrato uniformità nell’applicazione. Resta in ogni caso l’obbligo dell’attestato annuale della commissione medica locale per la guida di autobus.
      Non c’è declassamento automatico fino ai 68 anni

  4. Salve ho 66 anni titolare di patente CE + CQC
    Ho effettuato esame in CML in data 0/07/2021 sul foglio che mi hanno rilasciato viene indicato:
    -patente valida sino al 07/07/2023 e di certificato idoneità professionale di tipo CQC (merci)
    – visitato in data 07/07/2021
    – il presente attestato scade il 0707/2022 –> COSA SIGNIFICA QUEESTA SCADENZA?
    Ho inviato parecchie e-mail alla CML ma le risposte sono sempre poco chiare e molto stringate….

    1. Salve, purtroppo questo crea spesso confusione.
      La patente è valida 2 anni.
      Per poter guidare veicoli di patente C/CE serve l’attestato annuale.
      Quindi lei potrebbe anche non rinnovare questo attestato annuale. A patto però di non guidare veicoli che richiedono la patente C/CE.
      Continuerebbe quindi a guidare, per esempio, veicoli che richiedono la patente B

    2. Che ogni anno deve andare in commissione medica . in questo caso può guidare fino allo07/07/2022 dopo multa e sospensione della patente da 4 a 8 mesi. l’idoneità fisica deve essere valutata ogni anno.

  5. buon giorno

    compio sessantotto anni il 28 aprile 2022, la mia patente D scadenza spostata causa restrizioni covid al 30/06/2023 può essere prorogata sottoponendomi ancora alla commissione medica fino al 28.04 2023 cioè al compimento dei 69 anni?

    grazie

  6. Salve. Ho 64 anni e ogni anno al rinnovo della patente ( D ) effetuo la visita alla CML.
    Questi ogni anno mi fanno pagare 23 euro x i tempi di reazione 30 x la visita medica e 30 x un ulteriore visita medica, con tanto di prenotazione 3 minuti dopo la prima, x l’attestato di idoneità (foglio verde scritto a mano).Tale seconda visita, di fatto, non viene fatta in quanto sarebbe identica alla prima. Domanda: perchè pago due visite identiche che dovrebbero fare a distanza di 3 minuti una dall’altra e che di fatto non fanno e anche se la facessero sarebbero uguali-identiche nella procedura? E’ proprio obbligatorio l’attestato verde che nei controlli stradali non mi chiedono mai? Non basta la patente valida? Grazie. Un cordiale saluto.

  7. Buongiorno, in merito al rinnovo della patente D ,le pongo una domanda .
    Un operaio speciale di officina di un’Azienda di Tpl, si è presentato alla commissione medica della ASL di Cagliari per il consueto rinnovo della patente D , preciso che essendo in un impianto manutenzione non ha l’obbligo della Cqc in quanto non trasporta passeggeri. Alla data di presentazione per riconfermare la patente di guida, si è visto negare dal medico di commissione il rinnovo del documento di Giuda , perché lo stesso non aveva il titolo abilitativo per il trasporto passeggeri, con la seguente motivazione Lei non ha rinnovato la CQC e non può rinnovare la patente D.
    La persona in questione ha inoltrato per ben tre volte ricorso ,nell’ultimo ricorso , le conclusioni sono state motivate dal mancato titolo abilitativo e dalla modifica della normativa . Si può ottenere questa nuova normativa visto che nei siti non si trova ? Grazie e buona giornata

  8. Buongiorno, per le categorie CE-DE quando si compie 60 anni il CML serve anche nel caso in cui non si guida più automezzi che richiedono queste categorie di patenti? in pratica se io volessi tenermi le patenti e guidare solo autoveicoli di cat.B.
    Grazie

  9. Buona sera. Sono titolare di pat DE+CQC con scadenza 2024 e compio 60 anni a dicembre 2021. La C M L in merito al mio caso parla di Duplicato Patente e chiede i seguenti versamenti
    1) € 16,00 su c/cp 4028
    2) € 16,00 marca b x CQC
    3) € 63,00 diritti sanitari
    4) 2 foto
    Domanda: Con scadenza 2024 è davvero necessario il duplicato? Solo conferma quale versamenti servono?
    Grazie per la sua cortese disponibilità.
    Antonio

      1. Buongiorno e grazie per la risposta.
        Domanda: il rilascio del duplicato pat. anziché il certificato annuale è una nuova ordinanza ministeriale?
        Chiedo questo perché ai colleghi che mi hanno preceduto nella stessa pratica la CML ha rilasciato soltanto un certificato al costo di 63€.
        Grazie per la sua disponibilità

  10. Buongiorno, compirò 64 anni il 06/11/2021, il 01/04/2021 ho rinnovato la patente D in CML, ma sul documento provvisorio che ho ricevuto viene riportata la scadenza ordinaria il 06/11/2024 e non 06/11/2025 data in cui compirò i 68 anni. Si tratta di un errore o il rinnovo dopo i 60 anni prevede una durata di soli 3 anni e non 5 ?
    Grazie

    1. Buongiorno, penso le abbiano dato una durata diversa rispetto a quella ordinaria. In più le ricordo che superati i 60 anni bisogna ottenere un attestato annuale dalla CML per poter guidare veicoli della categoria D

  11. Salve,sono un ex conducente di linea dipendente pubblico dell azienda romana di trasporto pubblico locale ,a breve compirò 60 anni ma non svolgo più per contratto mansioni di guida ,
    sono obbligato a rinnovare la patente D/e e cqc e sopratutto qualora non rinnovassi la stessa posso una volta compiuti i 60 anni guidare la mia autovettura quindi a portare la patente a normale scadenza nel 2022 oppure sono obbligato a fare il declassamento/riqualificazione ?
    Grazie per la vostra preziosa risposta

  12. Ho appena compiuto 60 anni , la patente di guida DE mi scade il 16/09/2021., Ho tempo per la commissione fino alla scadenza ho devo recarmi subito in commissione. Grazie mille per l’informazione.

  13. L’Italia è l’unico stato della comunità Europea che pone limiti di età per le patenti D ed E.
    Questa si può chiamare DISCRIMINAZIONE.

  14. Ho 61 anni compiuti il 12/05/2020, titolare di patente D con scadenza 24/02/2021, ho conseguito la prima idoneità della CML il 20/06/2019, in modo da poter continuare ad operare come autista autobus. In data odierna (18/06/2020) sono andato a prenotare la visita in CML per il rinnovo dell’attestato annuale, l’appuntamento mi è stato dato il 14/01/2021, non sono potuto andare prima a richiedere l’appuntamento causa COVID 19. POsso continuare ad operare come autista fino al 14/01/2021 o devo interrompere le mie funzioni lavorative?
    Contestualmente alla visita del 14/01/2021 oltre a rinnovare l’aatttestato posso rinnovare la patente che come già detto inizialmente scade il 24/02/2021?

    1. La scadenza del certificato della CML è prorogata al 29 ottobre 2020 (90 giorni successivi alla cessazione dello stato di emergenza) quindi fino a tale data è coperto. Chieda alla CML se le fanno un permesso provvisorio di guida in attesa della visita dato che l’ha prenotata prima della scadenza di tale certificato. Suggerisco inoltre di prenotare la visita per il successivo rinnovo direttamente da un anno all’altro così da evitare imprevisti.
      A gennaio 2021 potrà rinnovare anche la patente ma temo che la CML le faccia unicamente l’attestato, mentre per la patente dovrà rivolgersi ad autoscuole o altre agenzie che effettuano rinnovi patente. Si informi direttamente da loro perché ci sono differenze in base alle varie zone d’Italia, non c’è una procedura unica

  15. Salve ho 65 anni con patente d che mi scade ha settembre .vorrei sapere quando la rinnovo sono sempre 5 anni oppure ogni anno dalla cml è quindi meglio chiedere il declassamento visto che non penso che guiderò più i pullman… grazie

  16. CIAO , sono Paolo , nel 2019 al compimento dei 60 anni, ho rinnovato la patente D ( sono autista di autobus di autolinea di interesse statale) , la patente D e l’attestato sanitario mi scadevano a febbraio 2020, causa emergenza covid 19 , la patente D mi è stata prorogata al 31 agosto, vedi punto 1 patenti di guida lettera A della circolare n.14619, e l’attestato prorogato al 29 ottobre 2020 vedi punto 3 attestazioni sanitarie lettera B della circolare n.14619 . La normativa di riferimento è la circolare n. 14619 del 26 maggio 2020. Secondo me è non ha senso prorogare attestato e patente a date diverse! Se l’attestato annuale che RINNOVA la patente D , è stato prorogato al 29 ottobre 2020, anche la patente D dovrebbe esser prorogata al 29 ottobre e non al 31 agosto in quanto i due documenti sono indissolubilmente legati tra loro! Che ne pensi?

    1. Ciao, tale difformità deriva dal fatto che la patente è stata prorogata in quanto “documento di riconoscimento” alla pari della carta d’identità.
      In altre parole, non è stato fatto un ragionamento nell’ambito del “mondo patenti” e quindi armonizzando anche i vari certificati e abilitazioni.
      Essendo stato prorogato in quanto documento di riconoscimento, si è venuta a creare questa “stranezza”

  17. Ho 63 anni e nel 2021 mi scade la patente cosa devo fare ? Io già dal 60 anni sono sempre andato in commissione. Facendo il corso cqc il nostro insegnante mi ha detto che posso rinnovare la patente per 5 anni e mi ha dato una circolare del ministero dei trasporti

  18. Ho fatto nel mese di marzo il corso CQC di lavoro faccio il conducente di Autobus nel 2021 mese febbraio mi scade la patente ho e compio 64anni parlando con l’ Istruttore lui mi diceva che la patente si può rinnovare per altri 5anni però tutti gli anni bisogna andare in commissione come io ho fatto dal 60 anno di età. Vorrei sapere il suo parere la ringrazio Gino da Viareggio

    1. Per quanto riguarda la CQC, va rinnovata ogni 5 anni in quanto segue il suo corso indipendentemente dall’età.
      Per quanto riguarda la patente, deve andare ogni anno in Commissione Medica per il certificato.
      Nella mia esperienza ho riscontrato due prassi differenti: una (la più diffusa) per la quale ogni anno si fa il rinnovo patente andando in Commissione Medica (quindi validità 1 anno); l’altra è quella che dice lei: la patente vale 5 anni, e ogni anno, per guidare autobus, è necessario il certificato della Commissione Medica.

  19. Buon giorno io ho la patente D ho sessantanni la patente mi scade nel 2022 mi sono rivolto alla scuola guida mi hanno detto che non che non serve la certificazione annuale della visita poi mi sono rivolto all Aci stessa cosa ho chiesto in motorizzazione stessa cosa che non serve fino al scadere la patente voi mi sapete dire con certezza la cosa grazie aspetto risposta

    1. L’art. 115 comma 2 lettera b prevede che per la guida di veicoli che richiedono la patente D/DE al compimento dei 60 anni di età è necessario apposito attestato annuale della Commissione Medica Locale, oppure si riclassifica la patente se non ci interessa più la guida di tali veicoli.
      Verifichi che quella scadenza non sia della CQC

  20. la mia patente D/E scade a marzo 2021; ho compiuto 60 il marzo 2019; non guido nè autobus nè autosnodati;
    la patente è quindi da considerare scaduta in senso assoluto dal giorno in cui ho compiuto 60 anni o fino al 2021 (scadenza indicata sul documento) posso continuare a guidare veicoli della categoria B? grazie.

    1. La patente DE scade automaticamente al compimento dei 60 anni (con obbligo di rinnovo in commissione medica o in alternativa si ricorre al declassamento). Controlli che la scadenza marzo 2021 non sia della CQC.
      La scadenza della patente è indicata alla colonna 11 sul retro della patente ed è uguale per tutte le categorie.

  21. Si Lei ha ragione ,ma al compimento dei 60 ho prenotato 4 mesi prima e l’appuntamento l’hanno dato 2 giorni dopo, prima non lo danno perchè non si hanno ancora i 60, ora per i 61 vado molto prima e spero che la regola dell’antecedenza non sia più applicabile . Grazie

  22. Buongiorno visto che l’appuntamento con la CML di norma è qualche giorno se non settimane dopo il compimento della data di nascita vorrei sapere se fa fede l’appuntamento preso in precedenza per la visita per poter continuare a lavorare oppure in quei giorni si è a rischio con tutte le conseguenze del caso.
    Grazie

  23. buongiorno mi chiamo CAMILLI SERGIO IL 3 MAGGIO 2019 ho avuto il controllo della polizia locale di Milano avendo compiuto 60 anni il 15 aprile 2019 mi e stata ritirata la patente non avevo il documento per la visita in commissione la legge dice che ho sospeso la patente da 4 a 8 mesi cosi stando le cose ho perso il lavoro cosa posso fare . grazie

    1. Buongiorno, come indicato nell’articolo, al compimento dei 60 anni il rinnovo in commissione medica è obbligatorio.
      Tale rinnovo è annuale e consente di mantenere la patente D/DE al massimo fino ai 68 anni di età.
      Purtroppo chi non adempie a tale obbligo subisce una multa e la sospensione della patente.
      Deve attendere il termine della sospensione e successivamente procedere al rinnovo in commissione medica alla scopo di ottenere il certificato che dovrà portare con sé insieme alla patente.

    2. buon giorno , il giorno 8 aprile 2019 ero alla guida di un pullman e ad un controllo programmato della polizia stradale mi accorgevo di avere l’attestato della commissione medica scaduto, ho 66 anni, mi viene ritirata la patente per la sospensione con relativa ammenda di 1023 euro, a tutt’oggi non so ancora di quanti mesi mi viene sospesa. Trovo assurdo il fatto che non posso guidare l’auto visto che l’infrazione riguarda la cat.D.

      1. Buongiorno, purtroppo molte persone pensano di “avere 2 patenti” ma in realtà non è così. L’errore sta nel pensare che siccome abbiamo 2 categorie queste siano indipendenti fra loro.
        Nel suo caso la patente è sempre una sola ed abilita alla guida dei veicoli di categoria B e D. Quindi se è sospesa, è sospeso tutto il documento, non solo per la categoria D

  24. Non specificate che anche se si è conseguita il rinnovo prima del compimento dei 60 anni, devi, appena passati i 60 anni, andare obbligatoriamente davanti la commissione medica.
    Grazie per avermi fatto quasi perdere il lavorò.
    Adesso è chiaro ma come avevo letto appena prima di mandarvi l’e-mail non era per niente chiaro.

  25. Non specificate che anche se si è conseguita il rinnovo prima del compimento dei 60 anni, devi, appena passati i 60 anni, andare obbligatoriamente davanti la commissione medica.
    Grazie per avermi fatto quasi perdere il lavoro

    1. Cito testualmente l’articolo: “Compiuti i 60 anni di età le cose cambiano: possiamo mantenere la patente D ottenendo l’apposito attestato annuale dalla Commissione Medica, oppure decidere di declassare a patente B (o C se la possediamo) rinunciando quindi alla D.”

      Sottolineo: “compiuti i 60 anni di età le cose cambiano…” …il termine “compiuti” sta proprio a sottolineare che indipendentemente dall’ultimo rinnovo, quando si compiono 60 anni c’è la CML.
      Quindi direi che non c’è mancanza di informazioni.
      Ricordo inoltre che la scadenza della patente è indicata nel documento stesso (si veda la foto nell’articolo).

      Voglio inoltre farle presente che siamo dei professionisti che mettono a disposizioni GRATUITAMENTE delle informazioni e che non siamo ne un ente statale stipendiato ne delle autoscuole che a pagamento offrono un servizio.

      Infine, sottolineo nuovamente che l’informazione da lei contestata è presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale