Come prendere la patente D1? Esami e tempi necessari

Se non si ha ancora l’età sufficiente per guidare tutti gli autobus c’è una possibilità che consente comunque di entrare nel mondo dell’autotrasporto di persone. Ecco come prendere la patente D1:

  • Avere almeno 21 anni di età
  • Essere in possesso della patene B
  • Iscriversi
  • Superare l’esame di teoria
  • Esercitarsi con il foglio rosa
  • Superare l’esame di pratica

Come prendere la patente D1

Per prima cosa devi presentare la domanda per il conseguimento della patente presso una scuola guida o alla motorizzazione (per affrontare la teoria da privatista).

Vuoi l’elenco di tutto il necessario? Ecco a te documenti necessari patente D1.

Da questo momento hai 6 mesi di tempo per poter sostenere al massimo due esami di teoria: esso consiste in 20 quiz ai quali si deve rispondere vero o falso con la possibilità di fare al massimo 2 errori. In caso di doppia bocciatura o scadenza dei termini si deve rifare l’iscrizione.

Possiamo inoltre scegliere se fare la teoria da privatisti o in autoscuola.

Per maggiori info abbiamo preparato per te l’articolo esame teorico della patente D1.

Esame pratico patente D1

Una volta superata tale fase, ti viene dato il foglio rosa valido per le esercitazioni di guida. Anche in questo caso hai 6 mesi di tempo per sostenere al massimo due prove pratiche.

Il foglio rosa emesso dal 10 novembre 2021 in poi, vale invece 1 anno e ti concede 3 tentativi d’esame.

In caso di seconda/terza bocciatura o scadenza del foglio rosa puoi evitare di dover rifare la prova teorica e ripartire direttamente con il secondo foglio rosa. Tale possibilità ti è concessa una volta sola.

Per la fase pratica ci si deve recare alla scuola guida perché il veicolo dell’esame deve avere i doppi comandi e l’istruttore abilitato.

L’esame di pratica consiste nell’effettuazione di alcune manovre in un’area chiusa e nella circolazione in ambito urbano, extraurbano e in autostrada.

Per approfondire la questione, ecco te l’articolo sull’esame pratico della patente D1.

Vuoi sapere quanto si spende? Abbiamo preparato l’articolo sul costo patente D1.

Patente D1 e CQC persone

Per guidare veicoli che richiedono la patente D1, la sola patente non basta. È necessario conseguire anche la CQC, cioè la Carta di Qualificazione del Conducente.

Si tratta di un’abilitazione professionale che richiede la frequenza obbligatoria di un corso teorico-pratico e il superamento di un’esame a quiz.

È divenuta ormai sempre obbligatoria, salvo alcuni specifici casi di esenzione che trovi in questo articolo.

A cosa serve la patente D1?

La patente D1 abilita a condurre veicoli adibiti al trasporto di più di 9 e massimo 17 persone compreso il conducente che hanno una lunghezza massima di 8 metri, anche trainanti un rimorchio di massa massima non superiore a 750 kg. Comunemente questi veicoli vengono chiamati minibus.

Per approfondire la questione, ecco a te l’articolo su patente D1: cosa posso guidare?

Scadenza e rinnovo patente D1

La patente D1 ha una validità di

  • 5 anni se il titolare ha meno di 70 anni di età
  • 3 anni se invece ha un’età compresa fra i 70 e gli 80 anni
  • 2 anni superati gli 80 anni di età

Per il rinnovo si deve seguire la procedura “classica” valida per tutte le patenti, ossia la visita medica.

Le cose cambiano quando si superano i 60 anni: per poter continuare a guidare veicoli per i quali è richiesta la patente D1, si deve essere in possesso di un attestato di idoneità annuale rilasciato dalla Commissione Medica Locale. Tale procedimento vale fino ai 68 anni di età: oltre tale limite non si possono più guidare i veicoli per i quali è necessaria la patente D1.

In pratica la patente, se il titolare lo vuole, viene rinnovata anche dopo i 68 anni, ma di fatto si ha una “patente vuota” che abilita alla guida dei veicoli della patente B o BE (ed eventualmente A se posseduta).

Se sei interessato più in dettaglio alla procedura di rinnovo, leggi il nostro articolo sul rinnovo della patente.

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale

2 risposte

  1. Ciao, nel caso di possesso di patente D1 +Cqc persone, il Cqc ingloba anche il KB, giusto?

    Un’ ultima domanda, il Cqc persone può essere sottoposto a convalida in un paese della UE ?

    Ti ringrazio

    1. Ciao, alla prima domanda rispondo sì: la CQC persone comprende anche il CAP KB.
      Per quanto riguarda la seconda, se ho capito bene che cosa intendi, la CQC è valida in tutto lo Spazio Economico Europeo (SEE) senza bisogno di esami o convalide particolari.
      Se non era questo che intendevi non esitare a farmi ulteriori domande.
      Spero di esserti stato utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale