A cosa serve la CQC persone

Per fare gli autisti di professione guidando autobus e autosnodati che richiedono una patente di categoria D bisogna conseguire anche la Carta di Qualificazione del Conducente per il trasporto di persone. Vediamo, più nel dettaglio, a cosa serve la CQC persone:

  • Personale assunto come autista
  • Personale che svolge come attività prevalente quella di autista

A cosa serve la CQC persone?

La CQC persone è quindi obbligatoria per chi svolge professionalmente l’attività di conducente sui veicoli per i quali è richiesta la patente D, DE, D1 o D1E.

Per i trasporti in conto proprio non è necessaria, ma se il conducente rientra nelle caratteristiche dette sopra, deve comunque possederla (caso classico è quello degli autisti di scuolabus quando il servizio è svolto direttamente dal Comune e non dato in appalto esterno).

Sono inoltre previste delle esenzioni alla CQC persone ai conducenti dei seguenti veicoli:

  • quelli che non superano i 45 km/h
  • in uso alle Forze armate, Protezione Civile, Vigili del fuoco, Forze per il mantenimento dell’ordine pubblico
  • sottoposti a prove su strada a scopo di perfezionamento, riparazione, manutenzione
  • utilizzati in servizio di emergenza o nelle missioni di salvataggio
  • usati per lezioni di guida al fine di conseguire la patente o la CQC

In sintesi quindi, la prima cosa da verificare è l’inquadramento professionale. Se il conducente è assunto con la qualifica di autista deve sicuramente avere la CQC.

Per evitare falsi inquadramenti al fine di non conseguire la CQC, è stato introdotto il più generale criterio della professionalità e della mansione prevalente.

Indipendentemente quindi dalla mansione indicata nel contratto di lavoro, se l’attività principale e prevalente della persona è quella di guidare, sicuramente deve avere anche la CQC.

Conseguimento CQC persone

Dopo aver visto quando serve la CQC persone, concentriamoci sul quando è possibile conseguirla.

Per pendere la CQC persone, bisogna seguire obbligatoriamente un corso di formazione iniziale e successivamente sostenere un esame a quiz.

Il corso “standard” da frequentare nella maggior parte dei casi è di 140 ore, ma può scendere a 35 e, in alcuni casi particolari, salire a 280.

Entro 1 anno dal termine del corso di formazione iniziale dobbiamo superare l’esame a quiz.

Si tratta di una prova composta da 70 domande alle quali rispondere vero o falso entro 90 minuti con, al massimo, 7 errori consentiti.

Per conoscere tutta la procedura di conseguimento, la durata del corso e l’esame da superare, vai all’articolo dedicato alla CQC persone.

Quanto costa fare la sola CQC? Ecco l’articolo dedicato.

Molte volte, per risparmiare denaro e ottimizzare i tempi delle lezioni di teoria e delle guide si procede al conseguimento congiunto di patente e CQC.

Si tratta di una scelta da parte dell’allievo che, con un minimo di sforzo in più nello studio, può cogliere l’occasione di accelerare i tempi e risparmiare un po’ di denaro.

Per sapere come fare, ecco come prendere patente D e CQC.

Per avere un’idea della spesa, ecco il costo patente D CQC merci insieme.

Scadenza CQC persone

La CQC persone ha una validità di 5 anni. Per rinnovarla si deve seguire un corso di 35 ore (cosiddetto corso di formazione periodica).

Con CQC scaduta non è possibile svolgere l’attività di autista.

Dobbiamo inoltre prestare molta attenzione alla CQC scaduta da più di 2 anni. Siamo costretti, oltre al corso di rinnovo da 35 ore, a sostenere nuovamente l’esame a quiz! (per tutte le info, vedi l’articolo su esame di ripristino).

La data di scadenza è indicata fra parentesi alla colonna 12 della patente di guida; oppure, chi ce l’ha in “formato CARD” (cioè come documento a parte), nella parte frontale al punto “4b” e nella parte posteriore alla colonna 10.

Le scadenze di patente e CQC possono essere diverse.

Sei interessato al rinnovo della CQC e vuoi avere maggiori dettagli su costi e documenti? Leggi il nostro articolo sul rinnovo della CQC.

4 Commenti

    • Buongiorno, nel tuo caso (comunemente chiamato estensione CQC) è sufficiente fare il corso di 35 ore e l’esame sulla parte specifica persone.
      Sulla carta tachigrafica è indicato il numero della tua patente: quando conseguirai la CQC persone, ti verrà inviata una nuova patente che ovviamente avrà un numero diverso. Non ci saranno problemi a patto che in basso a sinistra sul retro di quella nuova a fianco del numero 12 venga riportato il codice 71 con a fianco numero di quella attuale.

      Come costi – mediamente – partiamo da 800 € circa (ai quali devi aggiungere 50/60 € di documentazione per iscriverti – bollettini e foto).

      Ne parlo in questo articolo: https://portalepatente.it/quanto-costa-fare-la-cqc/

      Ti lascio anche il riferimento dell’articolo che parla dell’esame che dovrai sostenere: https://portalepatente.it/cqc-persone-quiz/

  1. Salve…vorrei chiedere un informazione.
    Io vorrei prendere la patente DK CQC persone per guidare mezzi speciali e Cobus in Aeroporto,è la patente Giusta???
    Questa patente incorpora anche la patente C CQC merci???
    Cosa dovrei fare? non mi è molto chiaro,GRAZIE mille per l’aiuto…
    A presto..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.