Scadenza patente C

In base all’età, la patente ha una determinata validità che ci obbliga al rinnovo per evitare una multa che parte da € 158. La scadenza patente C si verifica ogni:

  • 5 anni fino a 65 anni
  • 2 anni dopo i 65 anni

Scadenza patente C

indicazione scadenza patente C
Scadenza patente C

Troviamo la scadenza della patente frontalmente al campo “4b” e, posteriormente, alla colonna 11 in corrispondenza delle categorie possedute.

La patente scaduta da più di 3 anni può comportare la revisione, cioè l’obbligo di rifare gli esami di teoria e pratica.

Fino a 65 anni, la procedura rinnovo patente consiste in una semplice visita medica presso un ufficiale sanitario (per esempio il medico dell’autoscuola).

Compiuti i 65 anni, è richiesto il rinnovo ogni 2 anni in Commissione Medica. C’è inoltre una limitazione sugli autotreni (camion + rimorchio), i quali possono raggiungere al massimo 20 tonnellate.

Possiamo eliminare tale limitazione, fino al massimo a 68 anni, andando ogni anno in Commissione Medica.

Ricordiamo che a 65 anni la patente scade e bisogna andare in commissione medica, indipendentemente da quanto tempo prima l’abbiamo rinnovata.

Devi rinnovare la patente? Ecco tutto sul rinnovo patente C.

Vuoi sapere i documenti necessari per il classico rinnovo? Ecco a te i documenti rinnovo patente.

Per farti un’idea della spesa, ti proponiamo l’articolo sul costo rinnovo patente.

Se si possiede anche la CQC merci, dobbiamo tener presente che essa ha una sua scadenza autonoma da quella della patente. La validità è di 5 anni, ma per rinnovarla è obbligatorio seguire un corso di 35 ore (cosiddetto corso di formazione periodica).

Ecco qui l’approfondimento: rinnovo della CQC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.