Patente CE CQC insieme

ULTIMO AGGIORNAMENTO:

Per fare gli autisti guidando autotreni e autoarticolati sono necessarie la patente e la carta di qualificazione del conducente (CQC). Per prendere patente CE CQC merci insieme è necessario:

  • Essere già in possesso della patente C
  • Iscriversi per entrambe le abilitazioni
  • Frequentare il corso di formazione iniziale CQC
  • Superare l’esame della CQC
  • Superare l’esame di pratica della patente CE

In breve, si tratta di due abilitazioni distinte ma collegate fra loro: la patente abilita la guida di autotreni e autoarticolati; la CQC permette di farlo per professione.

Patente CE CQC merci

La patente CE richiede un esame di guida e, in alcuni casi, una piccola prova teorica orale (se abbiamo superato la teoria della patente C prima del 2 marzo 2015 – con metodo orale quindi).

Quest’ultima non è altro che una piccola interrogazione che si svolge appena prima della prova di guida.

Possiamo quindi dire che, anche se ufficialmente si tratta di due prove distinte, nel concreto ci si presenta una volta sola per farle entrambe.

Per approfondire, c’è l’articolo sulle domande patente CE.

L’esame di pratica della patente CE va sostenuto entro i 6 mesi di validità del foglio rosa e dopo che sia trascorso almeno 1 mese dal suo rilascio. Si hanno al massimo due tentativi.

La prova si articola su tre fasi:

  1. Preparazione alla guida e domande
  2. Agganciamento rimorchio e retromarcia in curva
  3. Guida su strada

Per maggiori dettagli sul funzionamento, ecco l’articolo sull’esame pratico della patente CE.

La CQC merci, invece, richiede la frequenza obbligatoria di un corso teorico-pratico e il superamento di un esame a quiz (prima del 20 novembre 2019 erano due). Non c’è alcun esame di guida.

Il senso di conseguire patente e CQC nello stesso momento è quello di ottimizzare tempi e soprattutto costi perché possiamo “sfruttare” le guide obbligatorie previste dal corso CQC per esercitarci con il foglio rosa in vista dell’esame di guida della patente CE.

Possiamo quindi concludere che non possiamo fare patente CE CQC merci insieme da privatisti.

Per cominciare, è sufficiente rivolgersi ad una scuola guida e accordarci per l’inizio di un corso CQC organizzato direttamente da loro o da altro ente autorizzato a loro collegato.

Vuoi l’elenco di tutta la documentazione e dei bollettini necessari per l’iscrizione? Ecco a te gli articoli che ne parlano: documenti patente CE e documenti CQC.

Si tratta quindi di seguire la parte teorica del corso CQC per affrontare l’esame a quiz (che descriveremo fra poco) e di effettuare le guide previste in preparazione della prova di guida per la patente CE.

Vuoi sapere a cosa serve la patente CE? Ecco a te patente CE cosa posso guidare.

Esame CQC merci

Dal 20 novembre 2019 l’esame CQC è diventato uno unico da 70 domande, delle quali 40 sulla parte comune e 30 sulla specifica trasporto merci. Il tempo a disposizione è di 90 minuti e gli errori consentiti sono 7.

Chi vuole fare l’estensione CQC (possiede già la CQC persone) sostiene un esame “ristretto” con domande riguardanti solo la parte specifica merci che è di 30 quiz, 3 errori massimi e 40 minuti di tempo.

Per approfondire le nuove regole, ecco tutte le info sul nuovo esame CQC 2019.

Vuoi conoscere gli argomenti richiesti? Ecco gli articoli di approfondimento:

Il corso di formazione iniziale della CQC (ricordiamo, con frequenza obbligatoria) ha la durata di:

  • 140 ore, di cui 130 teoriche e 10 di guida
  • 35 ore teoriche + 2,5 di guida per chi ha già la CQC persone

Alla fine del corso viene rilasciato l’attestato di frequenza che consente di prenotarsi all’esame CQC. Esso ha validità 1 anno: passato tale periodo non è più possibile fare domanda e quindi bisogna rifare nuovamente il corso da capo.

Vuoi sapere quanto si spende per il conseguimento? Ecco a te il costo patente CE CQC merci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.