Patente CE CQC insieme: come prendere, pro e contro

Con questo articolo scopri come ottenere patente CE CQC merci insieme.

Leggendo la guida conoscerai:

  • I requisiti per avere patente e CQC
  • La procedura per conseguirle
  • Gli esami che devi affrontare
  • La tempistica
  • Cos’è la CQC
  • Vantaggi e svantaggi di prenderle insieme o separate

Alla fine dell’articolo sarai in grado di scegliere la strategia migliore per prendere patente CE e CQC merci.

Questo articolo fa per te se:

  • Hai già la patente C
  • Devi conseguire la patente CE
  • Devi prendere anche la CQC
  • Vuoi sapere come ottenerle
  • Vuoi sapere come sono gli esami
  • Vuoi conoscere la tempistica da rispettare
  • Vuoi sapere che cosa ti conviene fare

Cos’è la CQC merci?

CQC significa Carta di Qualificazione del Conducente.

È un’abilitazione abbinata ad una patente di categoria C / CE.

Fornisce una formazione aggiuntiva ai conducenti del settore dell’autotrasporto.

Ormai è obbligatoria praticamente per tutte le situazioni di guida.

Nella maggior parte dei casi quindi devi conseguire due abilitazioni. Patente e CQC.

Consegui la CQC una volta sola. Se l’hai già ottenuta con la patente C, ti basta prendere la CE e verrà abbinata anche a quest’ultima.

Trovi i casi in cui non serve la CQC nell’articolo specifico: quando serve la CQC merci?

Età minima patente CE CQC merci

Una precisazione importante. Tutto quello che leggi di qui in avanti presuppone che sei già in possesso della patente C.

In caso contrario passa all’articolo che ti spiega come prendere patente C e CQC insieme.

Per avere patente CE e CQC hai tre alternative:

  • Consegui prima la patente CE poi la CQC (due procedure separate)
  • Consegui prima la CQC e poi la patente CE (due procedure separate)
  • Consegui patente CE e CQC insieme (procedura unica)

Ti ricordo che per conseguire la patente CE devi avere già la patente C.

Prendere patente e CQC insieme consiste nell’unire le due procedure. Ottieni quindi “in una volta sola” le due abilitazioni.

Non hai “sconti” sugli esami da fare. Sono uguali per tutti.

In alternativa prendi prima la patente e poi la CQC oppure viceversa.

In questo caso ti concentri sul conseguimento di un’abilitazione e poi passi alla successiva.

L’età minima per prendere patente CE + CQC insieme è di 21 anni.

Se vuoi anticipare devi per forza prendere patente C + CQC seguendo un corso di 280 ore. Soltanto a questo punto passi alla patente CE.

Conseguimento patente CE

Con la patente CE puoi guidare autotreni e autoarticolati.

Si tratta di complessi veicolari formati da motrice che richiede la patente C e rimorchio di massa complessiva a pieno carico superiore a 750 kg.

Per ottenere la patente CE devi superare un’esame guida e a volte anche uno teorico.

Affronti la teoria solo se hai superato la teoria della patente C prima del 2 marzo 2015.

Non puoi fare nulla da privatista. Devi iscriverti in autoscuola.

Il camion deve avere i doppi comandi e ti accompagna un’istruttore abilitato.

Teoria patente CE

Come ti dicevo nel paragrafo precedente, devi affrontare l’esame di teoria solo se hai superato la teoria della patente C prima del 2 marzo 2015.

È una piccola prova orale che effettui appena prima dell’esame pratico.

Si tratta quindi di una seduta unica teorico-pratica. Devi prima superare la teoria per accedere all’esame di guida.

Per conoscere gli argomenti da studiare, vai all’articolo che approfondisce l’esame orale della patente CE.

Pratica patente CE

Nei giorni successivi l’iscrizione ti viene consegnato il foglio rosa.

foglio rosa

Ti permette di esercitarti in vista dell’esame pratico. Puoi guidare anche privatamente se hai i veicoli a disposizione.

Devi farti accompagnare da una persona con i seguenti requisiti:

  • Massimo 65 anni di età
  • Patente CE da almeno 10 anni, oppure patente di categoria superiore

Il foglio rosa vale 1 anno. Ti dà 3 tentativi d’esame a disposizione.

Per terza bocciatura o scadenza del foglio rosa devi ripetere la procedura di iscrizione.

Se gli esami di guida vanno male e nel frattempo hai superato quello della CQC non preoccuparti. Non devi rifarlo.

L’esame pratico è suddiviso in 3 fasi:

  1. Domande (clicca qui per approfondire)
  2. Manovre (clicca qui per approfondire)
  3. Guida su strada

Per tutti gli approfondimenti, trovi l’articolo dedicato all’esame pratico della patente CE.

Conseguimento CQC merci

Per conseguire la CQC merci devi:

  • Frequentare un corso misto teorico-pratico
  • Superare un esame a quiz

La procedura è la stessa sia se la consegui insieme alla patente, che separatamente.

Il corso CQC è obbligatorio. Significa che non puoi fare da privatista.

La durata è di:

  • 140 ore se non hai altre CQC
  • 22 ore e mezza se hai già la CQC persone

L’esame funziona così:

  • 70 quiz
  • 90 minuti di tempo
  • massimo 7 errori consentiti

Se invece hai già la CQC persone è “ridotto”:

  • 30 quiz
  • 40 minuti di tempo
  • massimo 3 errori consentiti

Devi superarlo entro 1 anno dal termine del corso.

Prendere patente CE CQC merci insieme

Facciamo ora un riassunto della procedura che devi seguire.

Per prendere patente CE CQC merci insieme devi:

  • Iscriverti in autoscuola
  • Frequentare il corso obbligatorio CQC
  • Superare l’esame della patente
  • Superare l’esame della CQC

Come dicevo prima, non puoi fare niente da privatista.

Puoi scegliere se fare prima l’esame della CQC o quello della patente.

Per iscriverti devi pagare dei bollettini, presentare i tuoi documenti personali e fare delle visite mediche.

Ecco i dettagli:

Patente e CQC separate

Se invece decidi di prendere patente e CQC in momenti diversi devi semplicemente seguire un iter e poi passare al successivo.

Puoi scegliere se prendere prima la patente e poi la CQC o viceversa.

Per la patente devi:

  • Iscriverti in autoscuola
  • Superare l’esame di guida (ed eventualmente quello di teoria)

Ti ricordo che hai 1 anno di tempo e 3 tentativi d’esame.

Per la CQC devi:

  • Frequentare il corso teorico-pratico obbligatorio
  • Superare l’esame a quiz

Hai 1 anno di tempo dal termine del corso per superare l’esame.

Pro e contro di patente e CQC insieme

Concludiamo l’articolo con vantaggi e svantaggi di prendere patente e CQC insieme o separatamente.

Quando consegui patente e CQC insieme ottieni i seguenti vantaggi:

  • Risparmi
  • Sei più veloce
  • Puoi subito lavorare

Riesci a risparmiare perché “sfrutti” le guide del corso CQC per prepararti all’esame pratico della patente.

Separando le procedure dovresti:

  • Fare le guide obbligatorie per la CQC
  • Fare le guide per l’esame della patente

Anche se sai già guidare, per sicurezza farai almeno 1 o 2 guide prima dell’esame pratico. L’istruttore ti dà alcune dritte per superarlo al meglio.

Ti ritroveresti quindi a “fare le guide due volte”, per così dire.

Conseguire patente e CQC insieme ti permette di essere più veloce.

Avviando le due pratiche insieme puoi approfittare della prima seduta disponibile dato che puoi scegliere quale esame dare per primo.

Se invece separi le procedure devi prima concluderne una per poi passare alla successiva. E questo potrebbe allungare i tempi.

Tutto dipende anche dal calendario esami della specifica Motorizzazione a cui ti rivolgi.

Ultimo vantaggio è che puoi subito lavorare. Senza CQC ormai fai ben poco.

Prenderle insieme ti rende subito operativo. Altrimenti devi attendere il conseguimento della CQC.

Prendere patente e CQC insieme ti dà i seguenti svantaggi:

  • Prepari più esami insieme
  • Paghi tutto subito

Unire le procedure ti obbliga a fare più esami insieme.

In realtà non è un grosso problema perché per la patente CE è tutta pratica. La teoria è quasi zero.

Diverso sarebbe per la patente C dove c’è un’esame di teoria abbastanza corposo.

Portare avanti patente CE e CQC potrebbe essere difficile solo se hai veramente pochissimo tempo libero.

Tieni comunque presente che per la CQC hai delle guide obbligatorie da fare. Queste guide le usi come preparazione all’esame pratico della patente.

Altro svantaggio è che devi pagare tutto subito. Se invece separi le procedure paghi un po’ alla volta in base a ciò che frequenti.

Questo è vantaggioso se hai poca liquidità da parte e vuoi dilazionare la spesa in tempi più lunghi.

Per farti un’idea sulle spese, ti lascio i link agli articoli specifici:

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale