Patente A Motorizzazione [Procedura Completa]

In questo articolo scopri come prendere la patente A Motorizzazione.

Leggendo la guida saprai:

  • Cosa devi fare per avere la patente
  • I requisiti per ottenerla
  • Come funzionano i vari esami
  • La tempistica che hai a disposizione.

Alla fine dell’articolo sarai in grado di organizzarti e prendere la patente A da privatista.

Questo articolo fa per te se:

  • Vuoi ottenere la patente A
  • Vuoi prenderla da privatista
  • Vuoi capire come funzionano i vari esami
  • Vuoi conoscere la tempistica che hai a disposizione.

Conseguimento patente A motorizzazione

Con la patente A guidi tutti i motocicli senza limitazioni.

Inoltre puoi guidare i tricicli di potenza superiore a 15 kW se hai più di 21 anni.

L’età minima patente A è 24 anni. Puoi anticipare i 24 anni e prenderla prima se hai la patente A2 da almeno 2 anni.

Per conseguire la patente devi affrontare 1 oppure 2 esami.

Se hai già almeno una fra le patenti B, A2, A1 oppure B1 fai solo l’esame pratico di guida.

In questo caso devi:

  1. Iscriverti alla Motorizzazione Civile
  2. Superare l’esame pratico di guida.

Puoi fare tutto da privatista in autonomia. Non ci sono guide obbligatorie o cose simili.

Devi fare anche l’esame di teoria se:

  • La patente A è la prima patente che prendi
  • Hai solo la patente AM.

In questo caso la procedura è la seguente:

  1. Iscrizione alla Motorizzazione
  2. Esame di teoria
  3. Esame pratico di guida.

Anche in questo caso puoi fare tutto da privatista.

Non hai lezioni teoriche e pratiche obbligatorie. Ti organizzi come meglio credi.

Puoi anche fare un esame da privatista e uno con la scuola guida.

Ricordati sempre che tutti gli esami vanno fatti nell’ambito della stessa Motorizzazione Civile in cui ti iscrivi.

Puoi quindi scegliere (e cambiare “in corso d’opera”) qualsiasi autoscuola a patto di non cambiare Motorizzazione di riferimento. In caso contrario devi ricominciare tutto da capo.

Patente A senza esame

Dal 18 settembre 2023 c’è la possibilità di conseguire la patente A senza esame.

Consiste nel seguire un corso pratico di 7 ore e attendere che venga inviata la nuova patente.

Questa procedura è possibile SOLO SE hai già la patente A2 da almeno 2 anni.

Inoltre non puoi prendere la patente A senza esame da privatista. Devi per forza iscriverti in autoscuola.

Ti faccio altre precisazioni importanti:

  • Puoi comunque scegliere di prendere la patente A tramite la procedura classica con esame.
  • Non puoi prendere la patente A senza esame se hai solo la patente B. Devi avere la patente A2 presa con lo specifico esame di guida.
  • Solitamente costa qualche centinaia di € in più rispetto alla procedura con esame.

Per avere tutti gli approfondimenti su questa nuova modalità ti lascio all’articolo specifico sulla patente A senza esame.

Iscrizione patente A Motorizzazione

L’ufficio di riferimento per i privatisti è la Motorizzazione Civile.

È qui che ti iscrivi e prenoti gli esami.

Per iscriverti alla patente A da privatista devi:

  • Pagare dei bollettini
  • Presentare i tuoi documenti personali
  • Ottenere un certificato medico.

Non puoi iscriverti prima dei 24 anni (o prima che siano trascorsi 2 anni dal conseguimento della patente A2).

Se vuoi ottimizzare i tempi puoi comunque fare in anticipo il certificato medico (però non oltre 3 mesi).

Ogni Motorizzazione si organizza in modo diverso. Verifica se per accedere allo sportello devi prendere appuntamento.

Spesso puoi farlo anche online. In alternativa ti basta telefonare.

Per l’elenco completo e aggiornato dei documenti per iscriverti, vai all’articolo sui documenti patente A motorizzazione.

Teoria patente A privatista

Ti ricordo che devi fare l’esame di teoria SOLO SE:

  • La patente A è la prima patente che prendi
  • Hai solo la patente AM.

Se non sei in questa situazione puoi quindi saltare questa parte e andare direttamente a quella in cui ti parlo della fase pratica.

L’esame di teoria della patente A consiste in:

  • 30 quiz
  • 20 minuti di tempo
  • 3 errori consentiti (3 errori idoneo – 4 errori bocciato)

Se hai una certificazione DSA hai diritto a 10 minuti di tempo aggiuntivi e al supporto audio che ti legge le domande in cuffia.

Allega la documentazione quando ti iscrivi.

Hai 6 mesi di tempo (a partire dall’iscrizione) per passare l’esame teorico. Con 2 tentativi a disposizione.

Prenoti l’esame allo sportello della Motorizzazione. Di solito puoi farlo il giorno stesso in cui ti iscrivi.

Per approfondire il funzionamento di questa prova, trovi l’articolo dedicato all’esame teorico della patente A.

Libro patente A

Se devi fare l’esame di teoria della patente sicuramente ti trovi in almeno una di queste situazioni:

  • Hai paura di non farcela, o magari ti è già successo.
  • Hai paura che all’esame l’ansia ti blocchi e non riesci più a ragionare.
  • Hai paura di non avere abbastanza tempo per prepararti.
  • Non sai come abbassare la media errori dei quiz.
  • Ti prepari da mesi ma non hai i risultati che speravi.

Invece vorresti:

  • Essere sicuro di passare al primo colpo.
  • Avere tempo per le tue cose.
  • Passare l’esame senza diventare matto a studiare.
  • Trovare un sistema per fare solo quello che serve veramente.

Ma ho una buona notizia per te.

Ho creato un Metodo che ti permette di passare l’esame della patente al primo colpo, preparandoti in pochi giorni e senza chiuderti in casa.

È il Metodo MPE e lo trovi all’interno di Patente in 7 Giorni.

Il primo Metodo di studio per la patente che ti prepara all’Esame di Teoria della Patente in 7 Giorni.

MPE significa:

  • Motivazioni.
  • Preparazione.
  • Esame.

Clicca qui per scoprire il Metodo MPE e prepararti all’esame Velocemente:

➔ https://portalepatente.it/patente-in-7-giorni/

clicca qui libro patente b online

Vuoi provare la potenza di un Metodo Specifico?

Prova un capitolo gratuitamente. Clicca qui sotto e scarica Assicurazione Facile.

Il primo manuale che in pochi minuti di prepara a uno degli argomenti più temuti: l’assicurazione.

Avrai in regalo il capitolo sull’assicurazione estratto direttamente da Patente in 7 Giorni!

➔ https://portalepatente.it/assicurazione-facile-manuale-gratuito/

clicca qui manuale gratuito assicurazione facile

Pratica patente A

Hai 1 anno di tempo e 3 tentativi per superare l’esame di guida.

Per imparare a guidare ti viene dato il foglio rosa.

foglio rosa
Foglio rosa

Lo ottieni:

  • Qualche giorno dopo l’iscrizione, se devi fare solo l’esame pratico
  • Dopo aver superato l’esame teorico, se devi fare anche questa prova.

Il foglio rosa vale su tutte le strade e a qualsiasi ora del giorno e della notte. Solamente in Italia.

Puoi guidare da solo se il veicolo NON ha il posto del passeggero A FIANCO del conducente (quindi con la classica moto sei in regola).

La tempistica per l’esame di guida è la seguente:

  • 30 giorni di attesa per il primo tentativo (a partire dal rilascio del foglio rosa)
  • 30 giorni di attesa fra la bocciatura e il tentativo successivo.

In caso di scadenza del foglio rosa o terza bocciatura devi rifare l’iscrizione.

Fai attenzione alla moto con cui effettui l’esame di guida:

  • Cambio automatico: potrai guidare solo moto con cambio automatico
  • Cambio manuale: hai scelta libera, sia cambio automatico che manuale.

L’esame pratico è suddiviso in 3 fasi:

  1. Domande dell’esaminatore (clicca qui per approfondire)
  2. Percorsi in area chiusa
  3. Guida vera e propria.

Devi fare attenzione perché le varie fasi sono a sbarramento.

Non funziona che fai tutto l’esame e poi vieni giudicato idoneo o respinto. L’esaminatore ti giudica al termine di ogni singola fase.

Può quindi bocciarti anche direttamente alla fase delle domande.

Per approfondimenti sul funzionamento dell’esame di guida, vai all’articolo dedicato all’esame pratico patente A.

Manuale domande esame di guida patente A

Se hai paura di mandare all’aria l’esame per colpa di due cavolo di domande sei nel posto giusto.

Ti capisco se temi che all’esaminatore non vada mai bene quello che gli dici.

È normale se hai paura che potrebbe avere la giornata storta. O poca pazienza. O che non glie ne freghi niente se sei agitato.

So quanto è brutto quando ti bloccano appena prima del traguardo.

Per questo ho deciso di realizzare un Manuale Specifico sulle domande dell’Esame di Guida delle Moto.

Si chiama Esame Moto in 7 Minuti. È il Primo Manuale Specifico che ti prepara alle Domande dell’Esame Pratico delle Moto in 7 Minuti.

Perché non solo devi arrivare pronto e sicuro di te, ma è importante che tu lo faccia Velocemente. Così hai più tempo per prepararti nella guida.

Clicca qui se vuoi conoscere COME rispondere all’esaminatore e lasciarlo a bocca aperta.

➔ https://portalepatente.it/esame-moto-in-7-minuti/

Patente A Motorizzazione

Ora facciamo una sintesi dei vari passaggi per prendere la patente.

Per conseguire la patente A motorizzazione devi:

  1. Prendere appuntamento alla Motorizzazione Civile
  2. Iscriverti
  3. Procurati la moto (tua, in prestito o a noleggio)
  4. Affrontare l’esame di guida.

Ti ricordo che hai 1 anno di tempo e 3 tentativi d’esame.

Se invece la patente A è la prima patente che prendi (oppure hai solo la patente AM) devi:

  1. Prendere appuntamento alla Motorizzazione
  2. Iscriverti
  3. Prenotare l’esame teorico
  4. Superare l’esame di teoria
  5. Procurati la moto (tua, in prestito o a noleggio)
  6. Affrontare l’esame di guida.

Ti ricordo che hai:

  • 6 mesi e 2 tentativi d’esame per la teoria
  • 1 anno e 3 tentativi d’esame per la pratica.

Ricordati che in tutti i casi non puoi iscriverti prima dei 24 anni (o dei 2 anni di patente A2).

Puoi anche scegliere di fare un’esame da privatista e uno in autoscuola.

Per farlo paghi un bollettino da 10,20 € come “passaggio da privatista ad autoscuola” e l’iscrizione alla scuola guida stessa.

Vuoi scoprire quanto spendi per la patente? Ecco il costo patente A Motorizzazione.

Paura di bloccarti, fare scena muta e mandare all’aria l’esame di guida?

Esame Moto in 7 Minuti è il Primo Manuale Specifico che ti prepara alle Domande dell’Esame di Guida delle Moto in 7 Minuti.

Trovi la teoria delle possibili domande dell’esaminatore. In più imparerai il COME rispondere nel modo corretto.

Si perché non ti basta sapere la risposta. Devi centrare cosa vuole veramente l’esaminatore.

Non puoi rischiare risposte a metà. Non hai molto tempo per pensare. Spesso hanno poca pazienza.

Con questo manuale hai delle certezze e ti alleni per tempo.

In più lo leggi velocemente. Così hai più tempo per allenarti nella guida.

Clicca qui se vuoi conoscere COME rispondere all’esaminatore e lasciarlo a bocca aperta:

➔ https://portalepatente.it/esame-moto-in-7-minuti/

Picture of Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Creatore di Portale Patente, di Patente in 7 Giorni e del Metodo MPE. Il primo Metodo Specifico per prepararti all'esame della patente in 7 Giorni.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale

39 risposte

  1. Buongiorno, sono da Milano,mia figlia ha 16 anni e vuole fare la patente B1, da privatista, la prova di guida deve affitare il motocicli? O como si fa? E la prova teoria e simili della patente B? Grazie

  2. Buongiorno Mattia,

    io possiedo già la patente B e ho mandato tramite delega un’altra persona a fare l’iscrizione in motorizzazione per la patente A da privatista con tutti i documenti (inclusi visita medica e tutti i bollettini pagati). Iscrizione fatta correttamente (due settimane fa) ed alla persona delegata è stato detto di tornare un mese dopo per iscriversi all’esame pratico, ma non è stato dato in mano il foglio rosa. Bisogna tornare in motorizzazione per ritirarlo? O viene spedito a casa?
    Grazie mille.

    1. Buongiorno, sicuramente devi ritirarlo a mano. Ma deve informarsi con la specifica Motorizzazione in cui ti sei iscritto perché non c’è una regola “nazionale” in merito.

  3. Buongiorno, sono già possessore di patente B e con foglio rosa per patente A, se nell’attesa di sostenere l’esame moto mi scadesse la patente B, dovrei rinnovarla per sostenere l’esame della A o è possibile farlo dopo?

    1. Buongiorno, mi risulta che la patente debba essere in corso di validità. Chiedi conferma alla Motorizzazione Civile (se sei privatista) oppure alla scuola guida a cui sei iscritto.

  4. Buonasera ..ho una virago 535…vorrei prendere patente mi hanno detto che posso condurla anche con una patente che nn deve essere necessariamente una A..basta anche quella per un semplice 125…Domanda .. è idonea la mia moto per fare l ‘ esame ? Ho la patente B, quindi la teoria nn devo farla ,solo pratica …

    1. Buongiorno, per quella moto serve la patente A2 oppure la A. Le basta fare solo l’esame di guida e le consiglio di fare la patente più “grande”, quindi la A. Così non avrà alcuna limitazione

  5. Buongiorno, voglio conseguire la patente A3 da privatista ed ho già la patente B ed A2. Sul sito della Regione Sicilia tra i documenti da portare in motorizzazione per prendere il foglio rosa in vista dell’esame pratico c’è scritto che vogliono soltanto un certificato medico in bollo. Io sono in possesso di un certificato anamnestico rilasciato dal mio medico curante e vorrei sapere se basta questo oppure devo aggiungere una visita oculistica fatta in una di queste agenzie affiliate alla motorizzazione.

      1. Salve, Possiedo una patente B e devo fare domanda in motorizzazione per la patente A ( senza limitazioni)

        Ho già pronte:
        – Fototessere
        – TT2112 Compilato
        – Una moto di mia proprietà (Monster 803cc da 54Kwh a libretto.)
        – Fotocopie patente B – Codice fiscale – Carta identità
        – Certificato medico monocratico (post anamnestico)

        La domanda è:
        Quali ricevute bolli da Pago PA devo pagare per presentarmi allo sportello motorizzazione?
        – N067-DIRITTI €26,40
        – N019-BOLLI €16,00 – ESAME DI PRATICA CONSEGUIMENTO PATENTE DI GUIDA

        Manca altro?

        Grazie.

        1. Buongiorno, le servono i due seguenti bollettini:
          1) Tariffa “N067 – ESAME DI TEORIA CONSEGUIMENTO PATENTE DI GUIDA” (42,40 €)
          2) Tariffa “N019 – ESAME DI PRATICA CONSEGUIMENTO PATENTE DI GUIDA” (16,00 €)

  6. Buongiorno, da quando avrà decorso la nuova legge che permette di avere la patente A senza esame di guida se si possiede già la A1?
    Grazie

  7. Buongiorno,
    Sono già in possesso di patente B e D.
    Ho acquistato una piccola moto 250 cc, 18 cavalli.
    Ho bisogno della patente A?
    E se si, posso usarla per l’esame avendo un peso a vuoto di 145 kg?
    Grazie

    1. Buongiorno, ti serve la patente A e non puoi usarla per l’esame, è troppo “piccola”. Trovi le caratteristiche necessarie all’interno dell’articolo. Te le riassumo qui:
      – Potenza nominale di almeno 50 kW
      – Cilindrata di almeno 600 cc (con tolleranza di 5 cc)
      – Massa a vuoto superiore a 180 kg (con tolleranza di 5 kg)
      Se il motociclo è a motore elettrico il rapporto potenza/peso deve essere almeno di 0,25 kW/kg

  8. Salve vorrei prendere la patente per scuter max ,500 di cilindrata o già una patente B..C..D che patente occorre A ma posso portare tutti i tipi di cilindrata e i costi tra auto scuola e motorizzazione sono diversi grazie luca

  9. Buongiorno,
    devo presentare a breve la domanda per il foglio rosa per la patente A (disponendo già della B). Il mio unico dubbio sulla compilazione del modulo TT2112 è che non so ancora con che moto andrò a fare l’esame e quindi attualmente non saprei con che dati compilare la sezione del modulo dedicata, è un problema lasciarla vuota ai fini del rilascio del foglio rosa?
    Grazie mille in anticipo!

  10. Buongiorno,
    ho preso la patente B nell anno 87 Novembre. Se capisco bene sono coperta anche per la A, ma solo in Italia.
    Vorrei fare l’esame pratico da privatista con la mia moto e vorrei sapere di che prova si tratta.
    Vorrei capire se e’ lo stesso esame che si sostiene per prendere la A in generale (birilli e altro).
    Grazie saluti

  11. Buongiorno, sto facendo la pratica per prendere la patente A in motorizzazione, avendo già la B so che non devo fare l’esame teorico.
    Il mio dubbio riguarda l’esame pratico, nello specifico oltre a fornire una macchina con autista, durante l’esame devo anche comunicare con l’esaminatore che è in auto suppongo, va bene un semplice auricolare per telefono nell’orecchio?

  12. Buongiorno, l’accompagnatore che porterà l’esaminatore sull’auto durante la prova in strada deve rispettare qualche requisito? più specificatamente sono un ragazzo di 18 anni, a breve sosterrò la pratica per ottenere la patente di guida A2, il mio accompagnatore sarà mio cugino, patentato da qualche mese. Ho il dubbio che l’accompagnatore debba rispettare requisisti simili all’accompagnatore in caso di foglio rosa della patente B quindi esperienza di guida minima di 10 anni e età non superiore a 60.

  13. Salve, grazie in anticipo per la risposta.
    Mi sfugge il passaggio del mezzo per l’esame e dell’abbigliamento tecnico. Io vorrei la A (con codice 78) ma potrei avere a disposizione solo un Beverly 300. Idem per l’abbigliamento: non ho l’integrale ne paraschiena ed altro. Sono costretto per forza a passare da una scuola guida? O tutte queste cose le affitta la motorizzazione?
    Grazie

    1. Salve, la moto per l’esame deve avere le seguenti caratteristiche: cilindrata di almeno 600 cc (con tolleranza di 5 cc), potenza almeno 50 kW e massa a vuoto maggiore di 180 kg (con tolleranza di 5 kg).
      L’abbigliamento non lo affitta la motorizzazione

      1. Grazie mille. Quindi se ho ben capito o passo da una scuola guida o da privatista devo disporre io di tutto ciò che occorre?

  14. Voglio fare la A2 e già possiedo la B, devo recarmi in motorizzazione per fissare l’esame di pratica con la mia moto, o devo prenotare l’appuntamento on line?

    1. Deve effettuare il cosiddetto “cambio codice” in motorizzazione pagando un bollettino postale da 10,20€.
      Si tratta sostanzialmente di un “passaggio” da autoscuola a privatista

  15. Buongiorno,

    ho l’esame per la patente A martedì prossimo e mi sono allenata da privatista nei mesi scorsi utilizzando una Ducati Monster.
    Sul sito della motorizzazione avevo trovato come requisiti per il mezzo solo kw e cc, mentre vedo ora il requisito del peso (che non rispetto).
    Ora mi chiedo, perché se è un aspetto obbligatorio la motorizzazione non ne parla?
    C’è il rischio che mi impediscano di dare l’esame?

    Grazie per le risposte e complimenti per le spiegazioni super chiare.

    1. Buongiorno,

      se la motorizzazione le ha già “approvato” quella moto per l’esame non ci sono problemi. Suppongo che abbiano almeno visionato la carta di circolazione.

      Per levarsi ogni dubbio chieda ulteriore conferma facendo nuovamente vedere la carta di circolazione

      1. Grazie per la risposta.
        In realtà loro mi avevano “approvato” una moto in prestito (che tra l’altro non rispettava i requisiti ma non lo hanno nemmeno notato) ma ho appena comprato la Ducati. Ho mandato una mail chiedendo se fosse necessario rettificare in modo formale il cambio moto ma mi hanno risposto che se la moto è di mia proprietà non gli interessa..
        Quindi immagino e spero che vada bene così, altrimenti li denuncio! 🙂

        Grazie ancora!

  16. Salve posseggo patente b da 30 anni e vorrei prendere la b.vorrei farlo presso la motorizzazione potreste darmi informazioni più dettagliate .grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale