Costo patente B Motorizzazione

È possibile fare la patente B da privatisti solo per la parte teorica. In guida, serve una macchina con doppi comandi e istruttore e, per di più, si devono frequentare 6 ore obbligatorie in autoscuola. Il costo patente B Motorizzazione dipende dal dover fare o meno l’esame teorico:

  • Patente B – teoria + pratica: costo totale € 850
  • Costo della patente B – solo pratica: € 850

Tali cifre sono state calcolate ipotizzando 8 ore di guida in autoscuola.

Costo patente B Motorizzazione

Le prime spese da affrontare sono quelle “burocratiche” per l’iscrizione, uguali per tutti, anche se l’esame di teoria non è necessario.

Costo documentazione patente B: € 150 circa

  • Bollettini postali: € 58,40
  • Marca da bollo per il certificato medico: € 16,00
  • Certificato medico: € 30 – 50
  • Certificato anamnestico: € 0 – 50
  • Foto tessera: € 5 – 10

Il luogo dell’iscrizione dipende dall’obbligo o meno di fare l’esame di teoria. Chi possiede già una fra le patenti A1, A2, A o B1 non deve affrontarlo.

Esame teorico patente B: € 0

Chi deve fare l’esame di teoria, lo può affrontare da privatista. L’iscrizione va fatta in Motorizzazione e la prenotazione dell’esame è a carico del candidato. Questa fase non ha spese perché lo studio è autonomo.

Fase pratica della patente B: € 700

Per la patente B è obbligatorio frequentare almeno 6 ore di guida in autoscuola. Ciò impone di iscriversi in autoscuola.

Le spese sono variabili e dipendono dal costo dell’iscrizione, dal costo orario delle guide, da quante ne servono per l’esame (di solito 6 ore non sono sufficienti) e dal costo dell’esame:

  • iscrizione in autoscuola: € 200 circa
  • costo delle guide: 50 €/ora
  • esame pratico: € 100

Mediamente, i più abili fanno 8 ore di guida, ma è normale arrivare a 10/12 ore.

Vuoi fare la patente da privatista? Ecco a te come prendere la patente B alla Motorizzazione.

8 Commenti

  1. Io ho fatto solo 2 ore di guida e non in autoscuola. Ok che ora sono obbligatorie 6 ore di guida, ma non sei obbligato a iscriverti all’autoscuola

  2. Ho pagato i bollettini l’ anno scorso senza mai frequentare e senza mai fare l esame! Adesso devo ripetere la stessa procedura? Ripagare i bolletti oppure valgono quelli della volta scorsa?

    • Salve, si perché per le guide obbligatorie è necessario un veicolo con doppi comandi e istruttore di scuola guida. L’allievo e l’istruttore firmano ogni singola guida obbligatoria e, alla fine di tutto, viene stampato un certificato che le mantiene valide per il rilascio di un eventuale secondo foglio rosa (per scadenza o doppia bocciatura)

  3. Attualmente vivo all’estero, però ho deciso di fare la patente d’estate ma dato che ho ricevuto solo un paio di mesi (Giugno-Luglio) di vacanza vorrei sapere se facendo l’esame di teoria alla Motorizzazione con la domanda in largo anticipo per poter prenotare nei primi giorni di Giugno è possibile fare le lezioni di pratica e l’esame di guida prima di Agosto? E nelle autoscuole italiane più meno qual’é il periodo estivo in cui hanno le ferie per non imbattermi in una situazione del genere?

    • Come tempi ci siamo e le autoscuole in genere chiudono un paio di settimane ad agosto (poi ovviamente ognuna decide per sè).
      La domanda può essere presentata anche da una persona delegata, non per forza direttamente da te. Il punto è che serve anche il certificato medico in originale, quindi per forza è necessaria la tua presenza in Italia per la consegna dei documenti. Solo alla consegna si può prenotare l’esame di teoria quindi se rientri in Italia a giugno difficilmente riesci a fare l’esame subito, ma almeno 2 o 3 settimane di attesa possono esserci. Diventa quindi molto difficile fare l’esame di guida a luglio dato che deve passare almeno 1 mese dall’esame di teoria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.