Patente DE cosa posso guidare? Ecco i veicoli ammessi

La patente DE è un’estensione della D. Di cosa si tratta? Con la patente DE cosa posso guidare?

  • Autobus con rimorchio di massa complessiva superiore a 750 kg
  • autosnodati
  • veicoli guidabili con la patente BE (autovetture con rimorchio): con la DE si ottiene in automatico anche la BE
  • trenini turistici con più di 8 passeggeri trasportabili
  • veicoli guidabili con la patente D (è obbligatoria per la DE)
Patente DE cosa posso guidare autosnodato
Patente DE cosa posso guidare: autosnodati

Gli autosnodati sono autobus costituiti da due tronconi rigidi collegati da una parte snodata e comunicanti fra loro. Sono solitamente usati nell’ambito del trasporto pubblico locale.

Superati i 60 anni non è più possibile condurre autobus e autosnodati. Tale limite può essere alzato fino a 68 anni se si ottiene l’idoneità annuale da parte della Commissione Medica Locale.

Per conseguire la patente è necessario affrontare l’esame di guida e, a volte, anche una piccola prova di teoria. Quest’ultima è necessaria se abbiamo fatto la teoria della patente D prima del 2 marzo 2015 con metodo orale.

Vuoi una linea guida da seguire? Leggi il nostro articolo su come prendere la patente DE.

Per guidare veicoli che richiedono la patente DE, la sola patente non basta. È necessario conseguire anche la CQC, cioè la Carta di Qualificazione del Conducente.

Si tratta di un’abilitazione professionale che richiede la frequenza obbligatoria di un corso teorico-pratico e il superamento di un’esame a quiz.

È divenuta ormai sempre obbligatoria, salvo alcuni specifici casi di esenzione che trovi in questo articolo.

Sapevi che si possono conseguire in contemporanea, così da ottimizzare i tempi e le spese? Ecco come fare patente DE + CQC insieme e il costo patente DE + CQC.

Patente DE cosa posso guidare: limiti libretto

Per verificare che il veicolo che stiamo guidando richiede la patente DE, dobbiamo ricorrere al libretto di circolazione:

  • Numero di posti a sedere: lettera S1
  • Numero di posti in piedi: lettera S2
  • Massa complessiva a pieno carico: lettera F2

Sul libretto troviamo il numero di posti totali, quindi compreso il conducente. Se tale valore è maggiore o uguale a 10, abbiamo per le mani un autobus o un autosnodato.

La massa complessiva a pieno carico ci serve nel caso in cui vogliamo agganciare un rimorchio: può essere superiore a 750 kg.

Per conoscere che cosa significano tutte le altre voci del libretto, leggi il nostro articolo sulla legenda della carta di circolazione.

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale