Nuovi percorsi esami moto

Era nell’aria già da tempo una modifica che, quasi a fine anno, è arrivata: dal 2019 ci saranno i nuovi percorsi esami moto per le categorie A1, A2 e A.

Meglio quindi affrettarsi nella preparazione perché, dal nuovo anno, ci si dovrà adeguare alle nuove direttive.

Nuovi percorsi esami moto

Dal 2 gennaio 2019 cambieranno gli esami di guida delle patenti di categoria A1, A2 e A. La struttura resta identica:

  • Fase 1: domande dell’esaminatore e preparazione alla guida
  • Fase 2: percorsi in area chiusa
  • Fase 3: guida nel traffico

La rivoluzione sta proprio nella fase 2: vengono eliminati i 4 percorsi (slalom + curva, corridoio, evitamento ostacolo e frenata di precisione) che vengono sostituiti da 2 nuovi che, in realtà, non fanno altro che raggrupparli:

  • percorso 1: slalom, curva e successivo corridoio
  • percorso 2: slalom, curva, evitamento ostacolo e frenata di precisione

Nuovi percorsi esami moto percorso 1

Nuovi percorsi esami moto percorso 2

Ulteriore novità sta nell’introduzione dei tempi cronometrati: il primo percorso va eseguito in almeno 15 secondi; il secondo in massimo 25 secondi.

Gli errori che possono dare esito negativo sono praticamente gli stessi già in vigore:

  • toccare uno o più coni
  • saltare un cono durante lo slalom o uscire dal percorso
  • andare oltre il limite massimo nella frenata di precisione (percorso 2)
  • mettere un piede a terra
  • coordinare in modo irregolare la guida, dimostrando scarsa abilità

Miglioramenti inoltre sulla sicurezza: è stato introdotto l’obbligo del paraschiena tipo “CB – Central Back Protector” (paraschiena centrale). L’abbigliamento necessario sarà quindi:

  • casco integrale
  • guanti
  • giacca con protezione dei gomiti e delle spalle
  • scarpe chiuse
  • pantaloni lunghi e protezioni delle ginocchia
  • paraschiena

Non si hanno più differenze nelle dimensioni dei percorsi per le 3 categorie e nessun cambiamento è stato fatto sulle caratteristiche delle moto da usare durante le prove di guida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.