Ormai da molti anni a questa parte, anche per la guida dei ciclomotori (scooter, apecar e microcar) è necessario seguire lo stesso procedimento in vigore per le altre patenti: esame di teoria ed esame di guida. Nella prova pratica, oltre alla guida su strada, è prevista una prova di abilità effettuando dei percorsi. Nell’articolo analizziamo la distanza birilli patente AM. Ti ricordo che ci sono 4 situazioni:

  1. Slalom
  2. Otto
  3. Corridoio
  4. Frenata di precisione

ATTENZIONE: questo articolo vale per l’esame con ciclomotori a 2 ruote. Se stai cercando informazioni per l’esame con ciclomotore a 3 ruote o 4 ruote (apecar o microcar), ecco qui l’articolo dedicato.

Distanza birilli patente AM

Le misure dei vari percorsi sono decise dal Ministero tramite apposita circolare. Viene inoltre stabilito che i seguenti errori comportano la bocciatura:

  • abbattere un cono
  • appoggiare un piede a terra
  • impiegare troppo tempo
  • avere andatura non regolare
  • allontanarsi troppo o uscire dal percorso

Slalom

Partiamo con la descrizione del primo percorso. Si tratta di effettuare uno slalom fra i coni.

Bisogna preparare 5 coni alla distanza di 4 metri fra loro.

slalom patente am

Otto

La seconda prova prevede di percorre una traiettoria a forma di otto.

Si tratta di posizionare a terra i due coni centrali a distanza di 8 metri fra loro e creare attorno ad ognuno di essi una circonferenza di 3,5 metri di raggio.

otto esame patente am

Corridoio

La terza prova, sicuramente la più semplice, richiede di passare attraverso un corridoio formato da due file di coni.

Si deve un corridoio lungo 6 metri disponendo i coni a 50 cm fra loro. La larghezza è pari a quella del ciclomotore + 30 cm.

corridoio-esame-patente-am

Frenata di precisione

L’ultimo esercizio consiste nel fermarsi con la ruota anteriore dentro ad un quadrato disegnato con dei coni. Si tratta quindi di prendere più velocità possibile per poi iniziare la fase di frenatura.

Preparare un quadrato di 1×1 metri avendo lo spazio per una rincorsa di 25 metri.

frenata esame patente am


Questi sono tutti i percorsi da eseguire con il ciclomotore a due ruote. Attenzione a fare l’esame su motorini “senza marce” come per esempio gli scooter. In tal caso, la patente non permetterà la guida di ciclomotori a marce.

Superati i birilli patente AM, l’esame continua con la guida su strada. Per sapere di più, ti consiglio l’articolo sull’esame pratico della patente AM.

Ti suggerisco inoltre un altro paio di articoli che ti spiegano passo-passo tutta la procedura da seguire per prendere la patente AM:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.