Scadenza della patente B speciale

La patente di guida, come ben sai, non ha una durata eterna e prima o poi va rinnovata. La sua durata dipende principalmente dalla nostra età. Più avanziamo e più frequenti sono i rinnovi. Ecco la scadenza della patente B speciale:

  • 5 anni quando il titolare ha meno di 70 anni di età
  • 3 anni quando il titolare ha più di 70 anni e meno di 80 anni
  • 2 anni quando il titolare ha più di 80 anni di età

Il medico o Commissione Medica Locale hanno il potere di ridurre la durata di validità se riscontrano condizioni soggettive particolari per le quali sono richieste delle visite più frequenti.

Scadenza della patente B speciale

La data di scadenza della patente B speciale è indicata:

  • Fronte patente: al punto “4b”
  • Retro patente: alla colonna 11

Il rinnovo consiste in una visita di controllo nella quale si analizza la situazione dal punto di vista psicofisico e, una volta giudicati idonei, ci viene inviata una nuova patente. Per la patente speciale potrebbe non essere sempre necessaria la Commissione Medica.

In caso di minorazioni o mutilazioni stabilizzate non suscettibili di aggravamento e che si presume non facciano cambiare le limitazioni e modifiche già prescritte, la CML può dare la possibilità di recarsi dal “medico ordinario” per il prossimo rinnovo.

Egli quindi, una volta riscontrato che non ci sono effettive variazioni nelle condizioni psicofisiche, procede al rilascio del certificato medico.

Spetta comunque alla Commissione Medica liberare il soggetto da tale obbligo.

Vuoi tutte le info sulla patente speciale? Ecco a te l’articolo di approfondimento.

Guida con patente scaduta

Ovviamente non è possibile guidare con la patente scaduta: devi quindi aver cura di effettuare la visita medica in tempo.

I tempi d’attesa della Commissione Medica possono essere lunghi. Potrebbe infatti capitare che la visita venga fissata in data successiva alla scadenza. Possiamo comunque circolare (a patto che la prenotazione sia stata effettuata prima della scadenza) con un permesso provvisorio rilasciato dalla Motorizzazione (su nostra richiesta).

È comunque fortemente consigliato programmare la visita per tempo in modo da non avere imprevisti!

In caso di guida con patente scaduta il Codice della Strada prevede una sanzione pecuniaria che va da € 158 a € 639 e il ritiro della patente fino ad avvenuto rinnovo.

Inoltre, c’è la possibilità che l’assicurazione non copra eventuali danni provocati.

5 Commenti

  1. Una volta scaduta la patente speciale e la visita in commissione si ha dopo, è possibile farsi rilasciare un permesso provvisorio dalla Motorizzazione fino alla data della visita in Commissione, utilizzando un apposito modulo scaricabile dal sito della Motorizzazione, allegando alla richiesta copia del documento di fissazione della visita, copia della patente di guida e una marca da bollo da 16 €. Francesco

  2. buon giorno , io ho patente BS da 5 anni, la mia domanda è: perché a chi è scaduta la patente speciale deve restare tanti giorni senza poter rinnovarla se la patente è indispensabile per i lavoro e l’autonomia?
    mi trovo senza poter guidare già da una settimana e devo andare al lavoro con disagi di orari da sopportare per combaciare l’orario del lavoro di chi mi porta. abito in periferia di un paese dove non ho mezzi pubblici prima di un km, ho una amputazione articolare di un arto inferiore con artrodesi per innesto chiodo retrogrado. ho appuntamento tra 15 giorni per il rinnovo, come posso sopportare altre 2 settimane in condizioni veramente disagevoli per il mio fisico , e poter andare lavorare senza dover rinunciare perché non sono più autonoma ?

    • Salve, per i possessori di patente speciale è possibile richiedere presso la Motorizzazione civile un permesso provvisorio di guida dimostrando di aver prenotato la visita presso la commissione medica locale e quando la stessa è in data successiva alla scadenza della patente.
      Con tale permesso, che scade il giorno della visita in commissione, è possibile circolare anche se la patente è scaduta.

  3. Ottimo compendio!
    Se possibile, comunque, mi interesserebbe sapere per quanto tempo si può restare con la patente speciale scaduta (ovviamente senza guidare!), prima di poterla rinnovare senza dover rieseguire gli esami teorici e pratici che immagino siano previsti come per la prima volta che la si consegua.
    Grazie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.