Rinnovo patente A1

La patente A1 ha una sua scadenza indicata frontalmente al campo “4b” del documento stesso. Per continuare a guidare va quindi rinnovata di validità. Ecco come fare il rinnovo patente A1:

  • pagare i bollettini (€ 10,20 sul c/c 9001 + € 16,00 sul c/c 4028)
  • fare 2 foto tessera
  • documenti in copia: patente, carta d’identità e codice fiscale
  • fare la visita presso un ufficiale sanitario
  • attendere l’arrivo della nuova patente

Rinnovo patente A1

rinnovo patente A1 scadenza
Scadenza patente A1

La patente è rinnovabile a partire da massimo 4 mesi prima della scadenza. È consentito il rinnovo anche in data successiva alla scadenza, ma, nel frattempo, non è possibile guidare.

La guida con patente scaduta comporta una multa a partire da € 158 e il ritiro del documento fino ad esito positivo della visita di rinnovo (attenzione che se è scaduta da oltre 3 anni, si rischia di dover rifare gli esami di teoria e pratica).

Il rinnovo della patente consiste nell’effettuare una semplice visita medica.

Possiamo “appoggiarci” a qualcuno che ci gestisca la parte burocratica (autoscuole, sedi ACI), oppure fare per conto nostro.

La visita medica fa fatta da uno dei seguenti ufficiali sanitari:

  • alla ASL
  • in autoscuola
  • alla sede ACI
  • alle Ferrovie dello Stato, Ministero della Salute, Ministero del Lavoro, Polizia di Stato, Vigili del fuoco, medico militare oppure medico responsabile dei servizi di base del distretto sanitario

È obbligatoria la Commissione Medica Locale per:

  • mutilati e minorati fisici, tranne che per “situazioni stabilizzate”
  • mandati dal Prefetto
  • mandati da uno dei medici di cui sopra

Si tratta di effettuare delle visite più approfondite “di fronte” a più medici abilitati. I tempi di attesa sono più lunghi, quindi conviene prenotarsi per tempo!

A visita superata, il medico rilascia un certificato che permette di guidare se, prima dell’arrivo della nuova patente, quella attuale scade.

Come avrai già intuito, non esistono più gli adesivi, ma è prevista la stampa e l’invio di una nuova patente.

Il rinnovo successivo sarà dopo:

  • 10 anni per chi ha meno di 50 anni
  • 5 anni per chi ha fra 50 e 70 anni
  • 3 anni per chi ha fra 70 e 80 anni
  • 2 anni per chi ha più di 80 anni

Vuoi sapere quanto si spende? Ecco a te quanto costa rinnovare la patente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.