Patente B1 percorsi esame guida

Per guidare i quad e i cosiddetti quadricicli non leggeri (immagina un’apecar con 4 ruote) di cilindrata superiore a 50 cc è stata creata, da qualche anno, la patente B1 che si può conseguire a 16 anni di età. Per ottenerla si segue la procedura classica: esame di teoria + esame di pratica. Quest’ultimo, oltre ovviamente alla guida su strada, prevede l’effettuazione di alcune manovre in un’area chiusa. Nell’articolo ci concentriamo su questa fase. Patente B1 percorsi esame guida:

  1. Tornante
  2. Parcheggio in retromarcia
  3. Frenata di precisione

Patente B1 percorsi esame guida

I percorsi e le relative dimensioni sono stabiliti con apposita circolare dal Ministero. Gli errori che comportano la bocciatura sono i seguenti:

  • abbattere un cono
  • impiegare troppo tempo
  • avere andatura non regolare
  • allontanarsi troppo o uscire dal percorso

Tornante

Si comincia percorrendo un tornante seguendo l’andamento dei coni.

Creare due rettangoli: uno da 5×11 metri e l’altro da 13×11 metri in modo che abbiano in comune il lato da 11 metri.

tornante esame patente b1

Parcheggio in retromarcia

La seconda prova chiede di simulare un parcheggio in retromarcia:

  1. percorrere la curva
  2. fermarsi all’interno di un rettangolo di 3×3,5 metri
  3. innestare la retromarcia e, curvando all’indietro, inserirsi fra 2 coni posti a 4,5 metri di distanza fra loro
parcheggio retromarcia esame patente b1

Frenata di precisione

L’ultimo esercizio consiste in una frenata di precisione. Prendere una “rincorsa” e poi fermarsi con le ruote anteriori prima di una linea immaginaria tracciata fra 2 coni. La lunghezza totale di rincorsa + frenata è di 20 metri.

Creare un rettangolo di 2,5 x 20 metri.

frenata precisione esame patente b1

Abbiamo quindi visto i percorsi esame guida della patente B1. Ti ricordo che se usi un quadriciclo “senza marce” (cambio automatico), la patente non ti permetterà di guidare veicoli a marce.

Effettuati positivamente i percorsi, l’esame continua con la guida su strada. Per saperne di più, ti consiglio l’articolo sull’esame pratico della patente B1.

Ti suggerisco inoltre un altro paio di articoli che ti spiegano passo-passo tutta la procedura da seguire per prendere la patente B1:

Libro patente B1

Se hai paura di non avere abbastanza tempo per prepararti o che l’esame vada male sei nel posto giusto.

Ti capisco perché ci sono già passato. Non è colpa tua. È che nessuno ci spiega un metodo e i trucchi per passare l’esame della patente.

Non ci insegnano a nuotare. Ci buttano in acqua e dobbiamo a restare a galla in qualche modo.

So quanto è brutto andare a tentativi e rischiare di buttare tempo e soldi.

Proprio per questo ho creato un Metodo Specificoper l’esame della patente.

Si chiama Patente in 7 Giorni. È il Primo Sistema che ti prepara per l’esame in 7 Giorni.

Clicca qui per sapere come studiare tutto in poco tempo e conoscere le trappole che ti tendono all’esame:

➔ https://portalepatente.it/patente-in-7-giorni/

clicca qui libro patente b online

Vuoi provare la potenza di un Metodo Specifico?

Prova un capitolo gratuitamente. Clicca qui sotto e scarica Assicurazione Facile.

Il primo manuale che in pochi minuti di prepara a uno degli argomenti più temuti: l’assicurazione.

Avrai in regalo il capitolo sull’assicurazione estratto direttamente da Patente in 7 Giorni!

➔ https://portalepatente.it/assicurazione-facile-manuale-gratuito/

clicca qui manuale gratuito assicurazione facile
Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale