Come fare la conversione della patente? Iter e sanzioni

Come fare la conversione della patente?

Per fare la conversione della patente di guida basta andare in Motorizzazione o in una scuola guida e consegnare i documenti indicati dagli uffici:

  1. Modulo “TT2112” correttamente compilato e firmato
  2. Attestazioni di versamento dei 2 seguenti bollettini:
  • € 32,00 sul c/c postale n. 4028
  • € 10,20 sul c/c postale n. 9001

ATTENZIONE: in alcune Motorizzazioni (ad esempio nelle Regioni a statuto speciale) potrebbero essere richiesti dei bollettini con intestazione diversa da quella sopra elencata.

  1. Due fotografie formato tessera (di cui una autenticata), recenti e a capo scoperto (eccetto per motivi religiosi). L’autenticazione può essere rischiesta anche allo sportello.
  2. Documento d’identità non scaduto e relativa fotocopia
  3. Permesso di soggiorno e relativa fotocopia se trattasi di cittadino extra comunitario.
  4. Certificato medico in bollo con foto; necessario se la patente è scaduta o se si intende prolungare la durata di validità (equivale a fare la conversione + il rinnovo)
  5. Patente estera e relativa fotocopia

Sanzioni su conversione patente

Le sanzioni connesse alla conversione della patente sono differenziate in base all’origine Comunitaria o meno della patente.

Sanzioni patente comunitaria

Le sanzioni riguardano la mancata conversione (quando obbligatoria) e la scadenza della patente estera:

  • Circolazione con patente comunitaria scaduta: sanzione pecuniaria da 155€ a 625€ e ritiro della patente
  • Circolazione con patente comunitaria priva di scadenza da parte di un residente da oltre 2 anni: sanzione pecuniaria da 155€ a 625€ e ritiro della patente

Sanzioni patente extracomunitaria

Le sanzioni previste dal CDS riguardano la circolazione con patente extracomunitaria:

  • scaduta di validità da parte di un residente da oltre 1 anno: si applicano le sanzioni della guida senza patente (multa 5000 – 30000 € + fermo del veicolo per 3 mesi)
  • in corso di validità da parte di un residente da oltre 1 anno: sanzione pecuniaria da 155€ a 625€ e ritiro della patente
  • scaduta di validità da parte di un residente da meno di 1 anno: sanzione pecuniaria da 155€ a 625€ e ritiro della patente

Sospensione o revoca della patente

Il Codice della Strada prevede che, sulle patenti di guida rilasciate da uno stato estero (non fa differenza se comunitario o extracomunitario), non si possano adottare i provvedimenti di sospensione e revoca, ma solo di inibizione alla guida. Ciò significa che al titolare di patente estera:

  • per violazioni che comportano la sospensione della patente viene emesso un provvedimento di inibizione alla guida della stessa durata della sospensione prevista
  • per violazioni che comportano la revoca della patente viene emesso un provvedimento di inibizione alla guida di 2 anni (3 anni se le violazioni riguardano la guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti)

A chi guida con patente sottoposta a inibizione alla guida per motivi del primo caso, verrà sottoposto ad inibizione alla guida per 2 anni; chi guida con patente soggetta a inibizione alla guida per 2 o 3 anni è soggetto alle sanzioni per guida senza patente.

Infine, ricordiamo che alle patenti comunitarie si applica la disciplina della patente a punti.

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

2 risposte

  1. Salve,
    Grazie per l’informazione utile. Mi chiarisca un punto, per piacere: È libera la scelta dell’ufficio di motorizzazione? Devo fare la conversione di Patente UE e sono residente a Milano, ma qui non si trovano appuntamenti per almeno tre mesi (nel quale momento però sarei residente da più di 2 anni). Potrei andare per esempio anche alla motorizzazione di Torino per la conversione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale