Multa auto a noleggio tempi

ULTIMO AGGIORNAMENTO:

La formula del noleggio a lungo termine è sempre più diffusa, anche fra i privati. Una questione sempre un po’ controversa riguarda le sanzioni e la procedura di contestazione se essa avviene successivamente alla violazione. Multa auto a noleggio tempi massimi di notifica e funzionamento:

  • verbale contestato al proprietario, quindi alla ditta di noleggio
  • al massimo entro 90 giorni dall’accertamento
  • il responsabile è comunque il conducente

Multa auto a noleggio tempi

Il Codice della Strada prevede due tipi di contestazione:

Nel primo caso la questione è semplice: che il veicolo sia a noleggio o meno, il verbale viene contestato direttamente al conducente che dovrà pagare la multa e scontare le eventuali sanzioni accessorie (decurtazione punti, sospensione patente e così via).

Copia del verbale viene comunque notificata, entro 100 giorni, all’obbligato in solido, quindi al proprietario del veicolo.

Quando invece la contestazione è successiva (cioè, detta volgarmente, “la multa arriva a casa”), l’invio del verbale deve avvenire, entro 90 giorni, al proprietario del veicolo.

Nel caso della cosiddetta locazione senza conducente, il proprietario è, ovviamente, la ditta di noleggio, quindi il verbale viene inviato ad essa.

La ditta ha l’obbligo di comunicare entro 60 giorni le generalità del cliente a cui ha noleggiato il veicolo.

A questo punto, l’Amministrazione ha ulteriori 90 giorni per inviare il verbale a quest’ultimo.

Riassumendo quindi, una multa con auto a noleggio può arrivare entro 240 giorni dalla violazione (90 + 60 + 90).

Da gennaio 2018 è inoltre possibile che la violazione sia contestata via PEC. Per saperne di più, abbiamo preparato per te l’articolo sulla notifica multa via PEC.

Comunicazione dati conducente auto a noleggio

Ti ricordiamo inoltre che, in caso di decurtazione punti e/o sospensione-revoca della patente, è obbligatorio indicare, entro 60 giorni, chi si trovava alla guida al momento dell’accertamento della violazione (generalità e numero patente).

L’omessa comunicazione comporta un’ulteriore multa di € 286 – 1143.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.