Camion in autostrada regole da rispettare

Le autostrade hanno delle regole specifiche rispetto alle altre strade. Questo perché le percorri a velocità molto più alta. Quando guidi un mezzo pesante hai regole ancor più stringenti, data la massa notevole. In questo articolo approfondiamo le regole dei camion in autostrada. Sono le seguenti:

Camion in autostrada

Per “camion” intendiamo quelli che tecnicamente si chiamano autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3500kg. È un dato che trovi nella carta di circolazione alla lettera F.2.

Per al guida di questi veicoli devi avere la patente di categoria C (se la massa complessiva non supera i 7500 kg ti basta la patente C1). Quando questi mezzi trainano un rimorchio di massa complessiva superiore a 750 kg devi avere la patente CE (oppure C1E se la motrice è di categoria C1).

La caratteristica fondamentale, più che le dimensioni, è il peso. Il comportamento in frenata cambia totalmente. Per questo è necessaria un’altra categoria di patente rispetto ai veicoli più leggeri.

I camion in autostrada hanno quindi delle regole specifiche.

Divieto di circolazione in giorni specifici

Gli autocarri di massa complessiva sopra le 7,5 tonnellate (lettera F2 del libretto) non possono circolare in determinati giorni di calendario stabiliti dal Ministero.

Si tratta solitamente delle domeniche, alcuni sabati e altri giorni festivi. Trovi il calendario sul sito delle autostrade.

Divieto di occupare la terza corsia

Le regole specifiche dell’autostrada vietano ai veicoli di lunghezza totale oltre i 7 metri (compreso l’eventuale rimorchio) e a quelli di peso superiore a 5 tonnellate di occupare corsie diverse dalle prime due più a destra.

Il altre parole quindi, non si può stare in terza corsia (o quarta/quinta se presenti).

Si tratta quindi di limitazioni che riguardano principalmente autocarri e autobus. La regola, comunque, riguarda dimensioni e peso, non una categoria specifica di veicoli.

Divieto di sorpasso specifico per autocarri

Esiste il cartello di divieto di sorpasso specifico per gli autocarri di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate.

Vieta a questi veicoli di effettuare manovre di sorpasso. Il segnale di fine divieto da nuovamente il via libera.

Corsie vietate agli autocarri

In alcuni tratti più trafficati e pericolosi vengono vietate delle corsie agli autocarri.

Lo si capisce perché, sopra ad ogni corsia, ci sono dei pannelli luminosi in cui viene esposto il segnale di divieto specifico.

Limiti di velocità autocarri

Gli autocarri di massa massima superiore a 3500 kg hanno dei limiti di velocità inferiori.

Ci sono due “fasce” diverse in base alla massa complessiva:

  • Fra 3,5 e 12 tonnellate: 100 km/h
  • Oltre 12 tonnellate: 80 km/h

Autotreni a autoarticolati, cioè motrice + rimorchio, hanno il limite di velocità di 80 km/h.

Mattia Zorzetto

Mattia Zorzetto

Insegnante e istruttore di scuola guida dal 2015. Creatore di Portale Patente

3 risposte

  1. Sulle autostrade a due corsie , dovrebbe vigere il divieto di sorpasso dei mezzi pesanti , si eviterebbero molti incidenti e si salverebbero molte viti umane

  2. Domanda: in autostrada a tre corsie si deve occupare sempre la corsia a destra (libera), mentre le altre 2 servono per il sorpasso, ma se la prima corsia è occupata da una ininterrotta colonna di camion che procedono a velocità moderata, è regolare marciare rimanendo sulla corsia centrale usandola come normale scorrimento? Ho notato che su questo tema ci sono informazioni discordi.

    1. È regolare nel senso che è come se facesse un unico grande sorpasso. Qualora ci fosse più distanza fra un camion e l’altro nella prima corsia, tecnicamente dovrebbe rientrare. La distanza deve essere tale da consentire il rientro e la successiva uscita (per il sorpasso del camion successivo) in sicurezza.
      In tutto questo ci vuole, ovviamente, buon senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Portale Patente è su YouTube
con tanti tutorial su guida e circolazione stradale